Spettacolo per grandi e bambini e per adulti che non hanno dimenticato di essere stati bambini

In occasione dei 101 anni che Paolina avrebbe compiuto il 27 ottobre 2015 torna in scena con una data unica PAOLINA, scritto, diretto e interpretato da Massimo Cusato.

“Paolina” affonda le sue radici nella memoria dell’infanzia, nelle fiabe, nei detti popolari, fra il sacro ed il profano. Paolina, che per diverse ragioni si trova in Purgatorio, chiede di poter scendere sulla terra per raccontare le sue fiabe al suo primo pronipote. Ottiene da Dio il permesso, a patto che, come un’anziana Cenerentola, rientri entro la mezzanotte al Purgatorio.

“Portate una vostra foto da lasciare a Paolina, se volete un posto in Paradiso“

Aiuto regia: Monica Crotti

Costumi ed oggetti di scena: Teatro dei Dis-occupati

Prodotto da: Teatro dei Dis-occupati (2012)

Scrivono dello Spettacolo:

Persinsala

Nel foyer del Teatro Studio Uno una piccola mostra dal titolo:

“I MURTe NON PÁRLeNe?” foto(copie), proverbi e ritagli

a cura di Massimo Cusato

DURATA: 50 minuti (circa)

Pubblico consigliato: dai 6 ai 101 anni


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma