Tratto dal romanzo "Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione" di Maurizio Mequio, edito da Terre Sommerse a marzo 2015.

"Alla valle è in corso un'azione di protesta, si lotta per l'apertura di un ingresso chiuso. Delemberte e Madeleine si riparano mentre i loro compagni di avventura se la vedono con la polizia. I due hanno il compito di restare all'interno del parco e aspettare un segnale. Nell'attesa riscoprono pian piano l'amore tra silenzi e paure.
Il loro è un dialogo guidato dal ricordare la storia di un gruppo di amici (quello protagonista del romanzo Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione). Un gruppo atipico, composto da ex prostitute, benzinai, disoccupati, giovani sognatori e da due artisti venuti da lontano: Maurice e sua moglie.

Delemberte è il poeta-flaneur che scopre e coinvolge le persone che ha di fronte. I suoi incontri ucronici lo cambiano cambiando la storia di una comunità che prima di conoscerlo unita forse non era. Il disvelamento dei protagonisti della protesta porta la storia altrove,nelle strade che ogni spettatore percorre tutti i giorni, fino all'arrivo di quel segnale, allora nella valle scoppia l'amore, si prende la Bastiglia".

Informazioni, orari e prezzi

Ore 21.00

Biglietti:
12 euro (ridotto + tessera teatro)
14 euro (intero + tessera teatro)

Info, prenotazioni:
320 2831121; 328 0951760;

Dove e quando

Spettacoli - Il Teatro de' Servi riparte il 24 settembre
Spettacoli - Teatro per tutti