Prosegue allo Spazio 18b la Rassegna Rewind, dedicata agli spettacoli di maggior successo della scorsa stagione, con Rieducazione Sentimentale di Alice Lutrario, vincitore della prima edizione della rassegna "Sostantivo Gender- rassegna La Karl Du Pignè" 2018/19, in scena dal 17 al 20 ottobre.
Rieducazione Sentimentale, interpretato da Elisa Rocca e Gaia Petronio e diretto da Massimo Roberto Beato,  è una parabola che porta alle estreme conseguenze un pensiero univoco, incapace di concepire la diversità, l'individualità, la complessità multiforme dell'umano. In un'aula troviamo un'allieva e un'insegnante: ci sono delle verità che è giusto trasmettere e delle convenzioni che non si possono ignorare. Cosa succede però quando un modello di riferimento, un arbitrario stile di vita, viene elevato a modo "naturale" di vivere? L'impresa della professoressa è destinata a fallire. Gli esseri umani infatti non sono contenitori: le inclinazioni, le emozioni e i sentimenti non possono essere selezionati e inseriti negli individui a piacimento.

RIEDUCAZIONE SENTIMENTALE 
di Alice Lutrario


Con Elisa Rocca e Gaia Petronio
Regia Massimo Roberto Beato
Allestimento scenico Jacopo Bezzi

Spettacolo vincitore della prima edizione della rassegna "Sostantivo Gender- rassegna La Karl Du Pignè" 2018/19.

Informazioni, orari e prezzi

ORARI
da giovedì a sabato ore 21, domenica ore 18.

PREZZI
biglietto unico a 10 Euro
tessera semestrale obbligatoria €3

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
tel. 0692594210 
cellulare e wapp 3333305794 
biglietteria@spazio18b.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli