Ritorna al Teatro Millelire di Roma Lydia Biondi. Dal 1 al 6 ottobre l'attrice, insieme a Mirella Mazzeranghi, sarà in scena con Trincea di Signore, un testo di Silvia Calamai diretto dalla stessa Biondi.

Presentato una prima volta a Livorno all’interno del festival Effetto Venezia, Trincea di Signore si presenta come una storia apparentemente casalinga. Ortensia e Gervasia sono chiuse in casa, a spiare dalla finestra una città che sembra alluvionata, ascoltando notiziari, raccontandosi telenovelas, litigando, parlando di improbabili fughe in canotto. Questo loro conversare non è la chiave unica di un testo dai tratti popolari e divertenti: il mondo cui le due donne abitano è deserto e privo di ogni certezza. Pare che Ortensia sia salita da Gervasia perché ha finito il latte, o l’olio, o il caffè; pare che Ortensia non possa tornare giù nel suo appartamento; pare che la Cupola stessa e il Campanile che si vedono dalla finestra, si dissolvano e scompaiano in lontananza.

Il mondo è Altro, e nessuno sa che cosa sia esattamente e fa paura, e i ricordi del passato e le chiacchiere del presente non riescono ad addomesticarlo. Ci entra in casa e ci parla, con lunghi e strani silenzi.

Trincea di Signore
Scritto da Silvia Calamai
diretto da Lydia Biondi
con Lydia Biondi e Mirella Mazzeranghi

Informazioni, orari e prezzi

al Millelire

ore 21.00
domenica ore 18.00

Costo biglietto:
intero 12.00, ridotto 10.00,
tessera associtativa 2.00

per info e prenotazione:
clicca qui
06 39751063 – 333 2911132

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli