Il secondo appuntamento della rassegna  Herencias - scritture di memoria e identità si svolge nell'ambito della Giornata Europea dei Giusti, istituita nel 2012 su proposta della Fondazione Gariwo per commemorare coloro che si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l'umanità e ai totalitarismi.

Mercoledì 6 marzo a partire dalle 18.30 si parlerà dei giusti nello sport e del rapporto tra sport, regimi e razza partendo dalla figura del campione tedesco di pugilato degli anni '30  Johann Trollmann, detto Rukeli. Ne discuteranno l'autore Carlos Contreras Elvira con Mauro Garofalo (giornalista e scrittore, autore del romanzo Alla Fine di ogni cosa, dedicato a Johann Trollmnan), Giovanna Grenga (Fondazione Gariwo). Moderano Ferdinando Ceriani e Simone Trecca.

A seguire, alle 20.30 andrà in scena lo spettacolo teatrale  Rukeli, di Carlos Contreras Elvira, in collaborazione con Gruppo della Creta, la regia Alessandro Di Murro. Sul palco Matteo Baronchelli, Vittorio Bruschi, Jacopo Cinque, Alessio Esposito, Laura Pannia.

Rukeli teatralizza la straordinaria storia del pugile sinto tedesco Johann Trollmann, soprannominato 'Rukeli', divenuto campione dei pesi mediomassimi nel 1933, anno chiave per l'ascesa del nazismo. La macchina del potere e della propaganda si mette immediatamente in moto per ristabilire l'ordine e strappare di mano il titolo allo zingaro: basterà un incontro truccato a cancellare questa scomoda figura dalla storia della boxe e del Reich?

Un'immersione nella cultura ispanica e una riflessione collettiva sui processi di ricostruzione dell'identità dei popoli, conseguenza dei traumi del passato e di un presente in cui continuano ad esistere discriminazione, violenza, emarginazione. Questo il tema della terza edizione di Herencias – scritture di memoria e identità,  dal prossimo 5 marzo al Teatro Palladium – Università Roma Tre. Un fitto programma di incontri e mise en espace e messe in scena di testi teatrali ispanici tradotti in italiano, organizzati dal Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Straniere dell'Università Roma Tre e Fondazione Teatro Palladium, in collaborazione con Real Academia de España a Roma. Tutti gli eventi in programma sono a ingresso gratuito.

Herencias, scritture di memoria e identità
Rukeli
di Carlos Contreras Elvira
regia di Alessandro Di Murro.
con Matteo Baronchelli, Vittorio Bruschi, Jacopo Cinque, Alessio Esposito, Laura Pannia.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 18.30

Ingresso gratuito

Info: 
www.teatropalladium.it
herencias.proyecto@gmail.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli