Vincitrice di DNAppunti Coreografici 2017, Sara Sguotti porta a compimento il suo S.solo – Rituale del piacere dalla costrizione alla libertà. A partire dall'incontro tra una poesia di Baudelaire Il serpente che danza, alcune opere di Louise Bourgeois, Tracy Enim e Ren Hang, la giovane coreografa costruisce questa pièce come un vero e proprio autoritratto del suo piacere.
Sulla scena il suo corpo animale, i cui movimenti sembrano reinventare la pratica del Butoh, si trasforma in una massa informe, snaturata, viscerale e seducente, metafora di un'interiorità che cerca di essere liberata. Come trasmettere al pubblico l'esperienza sensibile che le opere selezionate hanno operato sulla stessa coreografa? Come far rivivere a chi guarda le sensazioni provate, la libertà, l'evocazione del proprio personale tormento?

Cosa c'è al centro di mondi differenti e, solo in apparenza, lontani? Per la trentatreesima edizione di Romaeuropa Festival al centro ci sono le storie, tutte le visioni e suoni dei suoi 300 artisti ospiti. Al centro c'è la danza, il teatro, l'arte visiva analogica e digitale, la performance e lo spettacolo dal vivo, come strumenti e mezzi in grado di mettere in comunicazione idee e realtà agli antipodi. Dal 19 settembre al 25 novembre quattro continenti convergono tutti al centro della città eterna, trasformando Roma nel cuore dello scambio tra mondi, tra diversità culturali e geografiche, che si amalgamano in una sola, grande narrazione, che noi chiamiamo Romaeuropa Festival 2018.

Appartiene ad un evento principale:

  1. Romaeuropa Festival 2018 (REf18)  Terminato

Informazioni, orari e prezzi

S.SOLO
18 Ottobre 2018
Mattatoio
h 19

Durata 60'

Biglietti da € 10 a 15
Dancing Days
     
BIGLIETTERIA
Lunedì 14-17
Martedì - venerdì 10-13 e 14-17
Telefono 06 45553050
Mail promozione@romaeuropa.net

OPIFICIO ROMAEUROPA
Via dei Magazzini Generali, 20/a
00154 - Roma

ONLINE
www.vivaticket.it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli