Terzo appuntamento della stagione danza del Teatro Biblioteca Quarticciolo

La stagione danza del Teatro Biblioteca Quarticciolo, a cura di Valentina Marini, continua il 6 e 7 dicembre alle ore 21.00 con Scarpa-Shoe.Run del Collettivo Trasversale, concept e coreografia a firma di Macia Del Prete. In scena i danzatori: Nicolò Besotti, Giuseppe D'Andrizza, Thomas Piasentin, Cristina Losa, Claudia Mangini, Alice mantovani. Lo spettacolo è prodotto da Omarslab con il sostegno di Körper eArtGarage.

Ritmata partitura coreografica che gioca con la contrapposizione tra controllo e abbandono alla compulsione dell'acquisto. Un elogio della scarpa, che riveste e protegge il piede, come medium tra società ed individuo. Oggetto di culto del nostro tempo, essa è appartenenza e status symbol. Veicolo comunicativo dell'emotività più intima tanto quanto della leggerezza dello spirito.

Una Rappresentazione viscerale e analitica dell'accumulo incontrollato ed inarrestabile del superfluo, che ritrae un mondo in caduta libera; Vittima e carnefice di se stesso.

Specchio dell'uomo solo degli anni 2000… con un tocco di umorismo.

Collettivo Trasversale: nasce nell'aprile 2017 da una naturale esigenza della coreografa Macia Del Prete che, dopo alcuni anni da freelance, decide di finalizzare e veicolare una personale ricerca creativa.

Non vuole essere una compagnia bensì un progetto, un'idea in costante divenire. 

I SEI danzatori coinvolti hanno backgrounds di varia tipologia stilistica e formativa e hanno un'età compresa tra i 17 ai 24 anni . 

La loro eterogeneità sposano perfettamente l'interpretazione di ricerca del movimento, in quanto rispecchia quello che è stato il percorso formativo della Del Prete e le offre un range di strumenti e di input decisamente vari e interessanti. 

Ha debuttato al Teatro Bellini di NAPOLI con il primo lavoro teatrale inedito "SCARPA- SHOERUN".

Direzione artistica  Veronica Cruciani


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma