Ridendo e scherzando, è il caso di dire, siamo giunti alla settimana conclusiva della manifestazione musicale e di spettacolo "Sessantotto Village". Questa prima settimana di Agosto sarà quella di chiusura dell'evento, che quest'anno ha registrato più che mai numeri importanti per affluenza e gradimento di pubblico. La programmazione ha portato in scena cantanti, cover band rinomate, jazzisti e i più famosi cabarettisti del momento.
Protagonista di queste ultime serate sempre la grande musica di qualità: si comincia martedì 2 Agosto con la Freestyle Orchestra che presenta "Futura" – Omaggio a Lucio Dalla. Sul palco la formazione che vede protagonisti Emma Re (voce), Anna Rollando (viola), Roberta Golisciani (pianoforte), Claire Briand (violoncello), Danilo Raponi (sassofono), Fabio Tortora (basso), Roberta Plamigiani(violino) e Fabio Giandon (batteria). Vengono riproposti i migliori e più famosi brani della produzione di Dalla, con cenni personali e di rivisitazione anche nei brani storici più lenti ed emozionali. Mercoledì 3 saranno in scena i "Backroads Project", quintetto strumentale guidato dal musicista Alberto Lattuada. Il gruppo presenta un repertorio di musica jazz elettrica degli anni '80 (Bob Berg, Mike Stern Band, Chick Corea Electric Band, Steps Ahead...) rivisitata in chiave moderna. Questa sarà anche l'occasione per presentare il primo album di composizioni originali, "Waiting Times", fatta eccezione per l'omaggio al chitarrista Mike Stern per il brano "After You".
Giovedì 4 uno degli appuntamenti più attesi con i "Moon Head" – Pink Floyd Tribute Band che ci porteranno nelle famose atmosfere psichedeliche di uno dei gruppi più cult del mondo. Marco Tribuzio (voce e chitarra), Luca Mancini (voce e basso), Daniele Trevisiol ( voce e tastiere) e Fabrizio Boccardelli (batteria) interpretano passione e professionalità musicale le straordinarie composizioni del gruppo britannico. Se vi aspettate di sentire tutti i classici del repertorio floydiano, vi sbagliate; i quattro musicisti propongono un repertorio particolare, fatto di brani intensi, di suites, di psichedelia, di energia grezza, di brani poco conosciuti al grande pubblico, di capolavori immortali con una scaletta mai uguale in ogni show. Partecipare ad un loro concerto significa immergersi visivamente ed acusticamente in quel mondo floydiano onirico, con la loro caratteristica di offrire al pubblico delle novità nell'interpretazione dei brani. Tutt'altra musica ci aspetta Venerdì 5 con l'energico rock nostrano dei "Rock Sotto Assedio" – Vasco Rossi Tribute Band. Il gruppo si forma nel 2003 ed ha visto avvicendarsi negli anni diversi musicisti, anche di fama internazionale. Ad oggi la formazione vede presenti Mirko Renda (voce), Luigi La Rocca (chitarra), Stefano Ciotola (chitarra solista), Francesco Barberini (basso e cori), Claudio Catanzani (tastiere) e Marco Lombardo (batteria).

Nei loro concerti danno vita a delle vere e proprie performances e sono capaci di ricreare così fedelmente il sound del mitico Blasco da disorientare anche l'orecchio dei fedelissimi del rocker di Zocca. La band rappresenta uno tra i più interessanti gruppi nel panorama delle cover band nazionali.
Le ultime due serate di sabato e domenica chiuderanno questa edizione con un finale ad alto tasso di energia e dance!Sabato 6 vanno in scena i "Rockssetti Inc.", band formata da Gianni Sgarano (voce), Marco Rossetti (chitarra elettrica), Paolo Castellani (keyboards & vocals), Fabrizio Ninja Ruggiero (bass & vocals) e Matteo Rossetti (batteria). Tutti i classici del rock italiano ed internazionale riproposti con una personale interpretazione allegra ed energica. Domenica 7 gran finale con la band "Figli delle Stelle 2.0" – Dance anni '70! In attività dal '95, la band ha alle spalle più di 2500 esibizioni live tra le quali una trasmissione Rai, per Radio Rock nello storico Teatro Palladium a Roma e al mitico Piper.
Si sono esibiti in numerosissimi locali, con altrettante trasferte in tutta Italia, facendo ballare e scatenare migliaia di persone con un repertorio che comprende tutti i brani più famosi della Disco Anni '70 (Gloria Gaynor, Diana Ross, KC & The Sunshine Band, Boney M., Bee Gees, Santa Esmeralda, Village People, Delegation, ecc.). La formazione attuale è composta da Francesca Favorini (voce solista), Cecilia Leccese (voce solista/corista), Roberto Sbriccoli (chitarra), Stefano Di Natale (batteria), Marco Poverini (basso) e Orlando Salvitti (tastiera). Una rivista musicale inglese li ha classificati tra le migliori band italiane di dance anni '70!
W il rock e la musica del Sessantotto Village!

Informazioni, orari e prezzi

Ingresso gratuito - Inizio concerti ore 21:00

Il programma completo e gli aggiornamenti della manifestazione saranno consultabili sul sito:
www.sessantottovillage.it
e sui canali social Facebook e Instagram # "Sessantotto Village"

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli