Una tragicommedia dalle tinte rosa

Signorotte è una tragicommedia dalle tinte rosa incentrata intorno alla figura di tre amiche, Ada, Ida e Beta, ormai più che cinquant'anni, che si ritrovano dopo tanto tempo in occasione dei funerali del marito di una della tre. Un viaggio tra ricordi cupi e promesse fatte che rivelerà un passato nero, violento e ambiguo. 

La pièce ha un taglio bizzarro e assurdo, l'azione scenica si sviluppa in un continuo alternarsi tra presente e passato, il tutto attraverso l'utilizzo di una drammaturgia scarna, eccessiva ed immediata.

I temi affrontati sono il disagio e la miseria, la ricerca di un posto nel mondo, le nevrosi ed i vizi umani, e focalizzano l'attenzione sulle contraddizioni moderne e sulla brutalità dell'uomo.

Signorotte

Drammaturgia e Regia  Massimo Odierna

Con Viviana Altieri, Elisabetta Mandalari, Sara Putignano


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma