Ce la farà Godot questa volta ad arrivare?

Uno spettacolo che rievoca una delle più famose opere teatrali di Samuel Beckett, portando in scena la storia di due coinquilini, Lorenzo e Claudio, che dividono, oltre l'affitto, la passione per l'arte.

Intorno al tema dell'attesa si svilupperà la loro storia, anche se ai due amici si presenterà un altro quesito importante che riguarda l'idea del sogno, della capacità di coltivarlo e di mantenerlo vivo. Esiste un modo per non fare spegnere il fuoco che lo alimenta? Ce la farà Godot questa volta ad arrivare? E soprattutto… riusciranno i nostri ad arrivare prima di Godot?

Dopo aver vinto al Roma Comic Off, la brillante commedia di e con Alessandro Calamunci Manitta ed Emanuele Guzzardi, torna in una frizzante veste rinnovata per cinque speciali serate. Ad impreziosire il palcoscenico e il foyer del teatro, la mostra di opere pittoriche "Acromatopsia" di Ettore Di Cristina e ogni sera dalle 19:30 uno sfizioso aperitivo in compagnia dei protagonisti dello spettacolo.    

"Una commedia brillante, trasparente, fluida e senza aloni."

(Acqua&Sapone)

"Sognando Godot vive grazie allo svisceramento tutt'altro che bieco, esprimendo l'introspezione recondita dell'io più profondo. Essa si palesa a chiosa della ricerca di una chimera."

(Focus)

"È un viaggio confortevole da una meta all'altra con un assetto solido, un telaio ben costruito e dei rapporti duraturi."

(Quattroruote)

"Sognando Godot è scritto, diretto ed interpretato da Alessandro Calamunci Manitta ed Emanuele Guzzardi, noti ai più come GECMA compagnia teatrale. Lo spettacolo mette a nudo, metaforicamente, la storia di due artisti coinquilini:

Claudio, attore diplomato in una prestigiosissima accademia teatrale; Lorenzo, influencer ex concorrente di un noto talent musicale.

Gli autori, essendo cresciuti a pane, Griffin e fantasia, hanno pensato bene di inserire all'interno della storia dei flashback, sotto forma di sketch.

Il ritmo in scena è veloce, con scambi di battute in un doppio fatto di dritti e di rovesci."

(SuperTennis magazine)

"Amicaaaaa! Uno spettacolo da pisciasse sotto dalle risate, in più solo per oggi, solo se chiami subito, t'aggiungo all'offerta 'na mostra de pittura gajarda e n'aperitivone che te dico fermate!"

(Veronika)

#sognandoGodot

Di e con Alessandro Calamunci Manitta ed Emanuele Guzzardi

tecnico luci e suono Fabrizio Facchini

opere pittoriche Ettore Di Cristina  

Ufficio Stampa Nuvole Rapide Produzioni


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma