Licia Lanera ci offre la versione autentica e non edulcorata di alcune favole classiche

The Black's Tales Tour è uno spettacolo in cui cinque fiabe classiche (la Sirenetta, Scarpette rosse, Biancaneve, La Regina delle Nevi e Cenerentola) vengono spogliate della loro parte edulcorata e consolatoria e presentate in tutta la verità della loro versione autentica. Licia Lanera firma una scrittura originale che racconta incubi notturni e storie di insonnia, per parlare di alcune donne, delle loro ossessioni, delle loro manie, delle loro paure. Le icone delle fiabe pian piano si sgretolano, fino a diventare la realtà stessa, la più feroce, la più fallimentare. Una sorta di horror che vuole far paura per esorcizzare la paura stessa: quella di chi scrive, quella di chi vive. Completano lo spettacolo le musiche originali del musicista pugliese Tommaso Qzerty Danisi, che ipnotizzano lo spettatore accompagnandolo in una dimensione a metà tra l'onirico e il reale.

Spettacolo realizzato con il sostegno di Residenza IDRA e Teatro AKROPOLIS nell'ambito del progetto CURA 2017 e di Contemporanea Festival/Teatro Metastasio 2016.

The Black's Tales Tour ha debuttato a giugno al Festival delle Colline Torinesi e ha viaggiato poi con successo per tutta Italia.

Venerdì 2 febbraio 2018 il Teatro Argot Studio ospiterà l'attesissimo debutto romano.

Scritto, diretto e interpretato da Licia Lanera

sound designer Tommaso Qzerty Danisi

scenografia Giorgio Calabrese

costumi Sara Cantarone

light designer Martin Emanuel Palma

regista assistente Danilo Giuva


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma