Sabato 22 giugno 2024 alle ore 18.00 presso l'Auditorium della Conciliazione di Roma si terrà l'incontro Trovare la pace oltre il rumore del mondo, uno straordinario evento con Prem Rawat, unico appuntamento italiano del grande oratore per il 2024.

L'evento, condotto dal giornalista Gianluca Fabi, gratuito e aperto al pubblico su prenotazione fino ad esaurimento posti, sarà l'occasione per ascoltare le parole di Rawat, un messaggio di pace trasversale, svincolato da convinzioni politiche, etiche o religiose, che indica un approccio alla vita basato sulla conoscenza di sé e un cammino che porta al raggiungimento della pace interiore, presente in ognuno di noi. Quello di Rawat vuole essere un invito ad allontanarsi dal rumore del mondo esterno e dalle preoccupazioni per entrare in connessione con il proprio mondo interiore. Un approccio semplice e pratico, un messaggio di pace che parte necessariamente dall'interno, come racconta lo stesso Rawat nel suo ultimo libro Impara ad ascoltarti (2020) pubblicato in Italia da BUR Rizzoli e presentato a Milano nel 2020 da Filippa Lagerback.

Da cinquant'anni la missione di Prem Rawat, autore e divulgatore di fama internazionale, è proprio quella di portare un messaggio in tutto il mondo, Non è il mondo che ha bisogno di pace, sono le persone. ?uando le persone del mondo si sentiranno in pace dentro di sé, il mondo sarà in pace.


Nato in India nel 1957, figlio di un noto oratore scomparso quando Prem Rawat era ancora un bambino, decide di seguire le orme paterne portando avanti e divulgando i suoi insegnamenti. Ha solo tredici anni quando arriva in Inghilterra dove ottiene un successo immediato e dilagante, seguono poi gli anni del trasferimento negli Stati Uniti dove si stabilirà con la famiglia che nel frattempo ha creato e prosegue la sua instancabile attività di divulgatore errante che continua tutt'oggi.

Nel 2001 Prem Rawat ha dato vita ad una fondazione che porta il suo nome The Prem Rawat Foundation - TPRF, la cui missione non è solo rispondere alle necessità umane fondamentali come cibo, acqua e istruzione, ma soprattutto soddisfare l'esigenza, spesso trascurata, di pace.

Attraverso i programmi della fondazione è stato possibile condividere e ampliare gli insegnamenti di Rawat, includendo persone più vulnerabili, con Food For People la fondazione è intervenuta in India, Nepal e Ghana e soprattutto il Programma di Educazione alla Pace (PEP), un programma di corsi educativi pensati per contesti che ospitano comunità fragili come, ad esempio, strutture riabilitative, centri di sanità mentale, istituti penali, centri di rifugiati, ospedali.

I corsi del PEP, basati su dieci temi fondamentali degli insegnamenti di Rawat (pace, capacità di apprezzare, forza interiore, consapevolezza di sé, chiarezza, comprensione, dignità, capacità di scegliere, speranza e felicità) sono oggi diffusi in oltre 75 paesi del mondo; In Italia nel 2021 è stato siglato in Senato un accordo per applicare il protocollo educativo PEP nelle carceri (per esempio a Venezia, sia in quello maschile che femminile, Opera a Milano, Rebibbia e Regina Coeli a Roma, nella Casa Circondariale di Latina, sia maschile che femminile e altri con inizio nel prossimo autunno) dove si sono dimostrati un efficace strumento di riabilitazione.

Collateralmente la fondazione ha ideato anche PEP EDU, per estendere il programma di educazione alla pace alle scuole che al momento in Italia hanno visto tre progetti pilota in Toscana, Sicilia e nel Veneto.

La partecipazione agli eventi di Rawat ha raggiunto numeri straordinari, la sua divulgazione attraverso tutti i media, tv e radio, stampa, corsi di formazione, contenuti web, corsi online, podcast si stima che abbia raggiunto nel 2019 complessivamente oltre un miliardo di persone. I suoi canali YouTube contano oltre 500.000 iscritti e oltre 110 milioni di visualizzazioni, mentre a Gaya in India nel 2023 ha parlato ad un pubblico di quasi 380.000 persone guadagnandosi il nuovo primato mondiale certificato dal Guinness World Record di pubblico più numeroso presente ad una conferenza.

Numerosi infine i premi e i riconoscimenti a livello internazionale ricevuti da Prem Rawat; onorificenze speciali e cittadinanze onorari, menzioni ufficiali, proclami pubblici e nomine di ambasciatore di pace, sono solo una parte delle dimostrazioni di stima ricevute in tutto il mondo dall'Inghilterra al Brasile, al Perù alla Malesia agli Stati Uniti alla Nuova Zelanda.

Informazioni, orari e prezzi

INFORMAZIONI:
Trovare la pace oltre il rumore del mondo
Incontro con Prem Rawat


Auditorium della Conciliazione
Via della Conciliazione, 4 - Roma


Sabato 22 giugno 2024 ore 18.00
· Ingresso gratuito su prenotazione fino ad esaurimento posti
· Le prenotazioni verranno aperte a partire dal 10 giugno 2024
· Per le prenotazioni: https://www.ticket.it/eventi/evento/trovare-la-pace.aspx
· Il giorno dell'evento è consigliabile arrivare entro le ore 17.00 all'Auditorium.
· L'evento sarà in lingua inglese, verrà offerto un servizio di traduzione simultanea tramite cuffiette disponibili all'ingresso.
· Per informazioni:

servizioinfoline@imparaadascoltarti.it
www.premrawat.com/it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli