Debutto al Teatro Elettra di "Tutto Norma(?)le", la nuova commedia di Antonella Antonelli con la regia di Massimiliano Milesi.
Uomini sbandati in un mondo di donne di carattere.

Valeria è una grigia scrittrice di mezz'età, solitaria, abitudinaria, restia al cambiamento e alla modernità. O per lo meno, crede di esserlo finché nella sua vita, apparentemente tutta normale, si scatena l'imprevisto e l'inspiegabile: dov'è finito il suo Cherry, e cosa ci fa con la bottiglietta del Re Remedì? Ha davvero perso il lavoro? E suo marito è veramente scomparso?…

"Tutto Norma(?)le" è, come si legge nelle note di regia di Massimiliano Milesi "un'opera dalla comicità sofisticata, con le battute a raffica dal sapore prevalentemente ioneschiano, un mondo che vede gli uomini sballottati dalle loro incapacità a decidere e mortificati da timori infantili, dove le donne sanno di più ed amministrano la vita."

Una commedia ricca di colpi di scena che analizza gli stereotipi del maschio alpha e la capacità di essere multitasking dell'universo donna.

"Se dovessi fare il verso a certa letteratura di consumo, - conclude Milesi - mi divertirei a dire che qui ci sono 50 sfumature dell'Arcobaleno. A buon intenditor…."

Con Antonella Antonelli, Maria Grazia Bordone, Manuel Kilani, Barbara Mecucci, Fabrizio Mischitelli, Lorenzo Zaffagnini. Regia di Massimiliano Milesi.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 21.00
domenica ore 18.00

Maggiori info
Telefono: 0039 349 330 7191
info
nuovoteatroelettra@gmail.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli