Uno spettacolo di Stefano Dragone, famoso attore, presentatore, poeta ed intrattenitore romano

A grande richiesta, torna il 26 marzo alle ore 21.00, nelle sale del Teatro Orione lo spettacolo “Un mondo fantastico”, per la regia di Stefano Dragone, famoso attore, presentatore, poeta ed intrattenitore romano, già noto nel mondo dello spettacolo per la messa in scena del successo teatrale del 2011, “E' vero”, portato sul palco del Teatro Petrolini di Testaccio e prorogato con 40 repliche, e per la commedia “Posteggio o non posteggio?”, in cui Dragone, mattatore dello show, si è diviso tra il ruolo di prestigiatore e comico, alternando sapientemente battute, freddure e numeri di magia.

Stefano Dragone, nato a Roma il 24 giugno 1957, ha coltivato la sua passione per il teatro, e più in generale per il mondo dello spettacolo fin da piccolo, motivato e spinto anche dalla formazione e dall'educazione familiare. Alle scuole superiori incontra Enrico, che diventerà suo migliore amico e collaboratore nelle messe in scena teatrali.

L'intrattenimento di Dragone, però, passa per canali diversi, che vanno dal mondo del cinema - con partecipazioni nei film “Il ritorno del monnezza”, “Il punto rosso”ed “Ex2” - a quello della televisione, in cui si annoverano collaborazioni nelle fiction “Linda e il brigadiere”, “I Cesaroni 3”, “La squadra 8” ed “Incantesimo 9”.

Tornando però al suo ambiente di elezione, quello teatrale, riscopriamo in questi giorni la commedia “Un mondo fantastico”, uno spettacolo nel quale mentalismo, magia e grandi illusioni si susseguiranno nel corso della serata, lasciando lo spettatore sospeso in un'atmosfera di incanto, emozione e sorpresa.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma