Una rivisitazione divertente e leggera della Divina Commedia

Giovedi 25 maggio, al teatro Hamlet di Roma, la compagnia Teatrolingua presenterà la pièce "Va' all'Inferno, Dante!".

La regista Luisella Suberni Piccoli, a cui è stato recentemente conferito il Premio ASI Italiani nel mondo (riservato alle eccellenze italiane che vivono all'estero), così presenta il lavoro: "A distanza di 700 anni dalla composizione della Divina Commedia, ci è venuta voglia di ripercorrere il viaggio di Dante nell'Oltretomba. Abbiamo ritrovato figure mitologiche e personaggi evocati dal Poeta, ma anche protagonisti del mondo d'oggi. E non sono mancate le sorprese: abbiamo constatato che alcuni peccati non sono più considerati tali e che se ne sono aggiunti dei nuovi. E poi, quanto è cambiata Beatrice !!

Una rivisitazione divertente e leggera, ma allo stesso tempo rispettosa della Divina Commedia, recitata in prosa con qualche citazione di versi tratti dall'originale o pervenutici dall'Aldilà, con musiche e proiezioni create espressamente per lo spettacolo."

Da sottolineare che Teatrolingua è un gruppo teatrale amatoriale ed è diretto dall'italiana Luisella Suberni Piccoli; ha sede in Lussemburgo ed è costituito da persone di nazionalità differenti che vogliono approfondire la loro conoscenza della lingua e della cultura italiana attraverso il teatro e propongono all'estero lavori di autori italiani. Quest'anno gli attori sono 22 di 16 nazionalità differenti.

La trasferta italiana è stata organizzata dalla Società Dante Alighieri di Lussemburgo in collaborazione con il Centre Culturel de Rencontre Abbaye de Neumünster e il patrocinio dell'Ambasciata d'Italia a Lussemburgo.

Al termine dello spettacolo a Luisella Suberni Piccoli verrà consegnato il Premio ASI Italiani nel mondo .

Un'occasione da non perdere per ammirare, in casa nostra, un pregevole lavoro italiano creato con tanta maestria... all'estero.

Personaggi - Interpreti

Dante - Henryk Mazur

Virgilio - Georgios Minas

Beatrice - Nataliya Yasinskaya

Paolo, Fucci, Anteo, Ugolino, Manfredi, ragazzo gay - Pino Cipolla

Francesca, arpia, Serafina, Barbariccia - Stavroula Zannia

Diavolo tedesco, Ciacco, Federico II, ragazzo gay, decapitato, Ruggeri, Guinizelli- Daniel Halici Plurianima dannata - Marina T?t?râm

Schröder, Farinata, Delle Vigne, Venedico, Niccolò III, Bocca degli Abati, Casella- Philip Modert Angelo, ragazza lesbica, Pia, plurianima dannata - Nadia Borisova

Barroso, B., Capaneo, Giasone, Capocchio, Bonconte, l'inglese - Martyn Ward

lonza, Cicciolina, Taide, angelo, plurianima dannata - Gabriela Kukurugyova

Celestino V, Cerbero, tom tom, Brunetto, Nembrot, Catone - James Borg

leone, Graffiacane, pluriania dannata - Jurita Skuta

gendarme, Minosse, Centauro, Ulisse, Griffolino, Camicione de' Pazzi, - François-Xavier Millet plurianima dannata, angelo - Carmen Benito

diavolo napoletano, Tesauro, anima dannata - Rui Amorim

serva, ragazza lesbica, plurianima dannata - Ekaterina Gruzova

Malacoda, Fialte, plurianima dannata - Céline Ciszewski

arpia, Ciriatto, angelo, plurianima dannata - Majlinda Joxhe

lupa, angelo, plurianima dannata, Matelda - Natalia Boffi

plurianima dannata - Carmen Rubinstein

plurianima dannata - Anca Marangoci

Suggeritrice: Joette Borg

Scene: Giuseppe Panbianco

Suono e proiezioni: Abigail Moreno

Musiche originali: Pier Renzo Ponzo

Costumi: Luisella Piccoli, Jurita Skuta, Toiny Wormeringer

Grafica e immagini: Eliza Fessler

Organizzato dalla Società Dante Alighieri di Lussemburgo in collaborazione con il Centre Culturel de Rencontre Abbaye de Neumünster e il patrocinio dell'Ambasciata d'Italia a Lussemburgo

Teatrolingua è un gruppo teatrale amatoriale costituito da persone di nazionalità differenti che vogliono approfondire la loro conoscenza della lingua e della cultura italiana attraverso il teatro. Quest'anno gli attori sono 22 di 16 nazionalità differenti. In passato ha rappresentato opere di Pirandello, De Filippo, Ginzburg, Tofano, Garinei e Giovannini, Goldoni, nonché trasposizioni teatrali di opere come "La coscienza di Zeno", "L'Orlando furioso", "Il Decameron" od opere ideate da Luisella Piccoli come "Il capitano e i suoi eroi. Vita, avventure e disavventure di Emilio Salgari" o "Gian Burrasca, Franti e Pinocchio contro tutti". Finora è stato in tournée a Trieste, Torino, Reggio Emilia, Firenze, Bruxelles (Bozar) e quest'anno porterà la sua nuova pièce a Roma (25 maggio - teatro Hamlet).


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma