Il Festival Village Celimontana è ad ingresso libero. Il progetto, promosso da Roma Capitale - Assessorato alla Cultura, è vincitore dell'Avviso Pubblico biennale "Estate Romana 2023-2024" curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.  Media partner ufficiale Radio Globo.

VILLAGE CELIMONTANA 2024
Più di 100 concerti a ingresso gratuito
Concerti dal 24 al 30 Giugno

Nella suggestiva cornice di Villa Celimontana

LUNEDI' 24 GIUGNO
GREG OGNI LUNEDAY –  22:00
GREG & ZOOMA ZOOMA JIVE BAND

Un repertorio dedicato al grande Louis Prima che suonava il Jive, un jazz per far ballare i grandi ballerini del ballroom! Louis Prima fu sempre al passo delle ultime tendenze musicali del momento. Iniziò negli anni venti con una band di sette componenti che proponeva il jazz tipico della natia New Orleans, per passare poi allo swing negli anni trenta. Negli anni quaranta fu la volta della Big Band. Negli anni cinquanta lavorò a Las Vegas in uno degli spettacoli più popolari. Passò poi ad un gruppo pop-rock negli anni sessanta. Greg interpreta Louis Prima entrando nel personaggio come solo lui sa fare, cantando il Jive con la caratteristica "parlata" di un italoamericano DOC.

Line-up
Claudio Gregori: voce.
Attilio Di Giovanni: piano e cori.
Carlo Ficini: trombone.
Mario Caporilli: tromba.
Giorgio Cuscito: sax tenore.
Giulio Scarpato: basso.
Alfredo Agli: batteria.

MARTEDI' 25 GIUGNO
SWING SWING SWING
Lezione di ballo "Primi Passi" a cura della scuola Swing Circus - ore 21:00
SWING VALLEY BAND diretta da GIORGIO CÙSCITO – ore 22:00

Swing Swing Swing: Storica serata del martedì del Village Celimontana con alcune tra le migliori scuole di ballo della Capitale. La serata, come di consueto, inizia con una lezione gratuita "primi passi", lezione per iniziare a muoversi come dei veri ballerini professionisti. La lezione si svolge in gruppo accompagnata da un sottofondo musicale ed è propedeutica per poter partecipare ai balli che si terranno durante la serata stessa. Ogni serata "SWING SWING SWING", in modo del tutto gratuito, permette a chiunque voglia iniziare a ballare, di cimentarsi in questo campo con la lezione "primi passi", per imparare le basi e divertirsi durante tutta la sera.

SWING VALLEY BAND: REAL swing music for REAL swing dancers. Musica swing, tutta da ballare e da ascoltare. Si ricreeranno come per incanto le atmosfere dei famosi locali di Harlem negli anni '30: il Cotton Club, ma anche il Savoy e il Paramount, con l'amatissima orchestra diretta dal polistrumentista e arrangiatore Giorgio Cuscito, la SWING VALLEY BAND. Il repertorio è specifico per il ballo swing e per il lindy-hop, oggi tornato tanto di moda, ed è un'occasione unica per poter ascoltare dal vivo la musica dei vecchi dischi a 78 giri di Duke Ellington, Jimmy Lunceford, Chick Webb, Count Basie, Louis Jordan, Cab Calloway: una vera e propria "Harlem Renaissance"!

Line-up
Giorgio Cuscito: direzione, arrangiamenti, sax tenore
Mario Caporilli: tromba
Ferdy Coppola: sax tenore e voce
Gino Cardamone: chitarra
Alberto Antonucci: contrabbasso
Alfredo Romeo: batteria
Monica Gilardi: voce

MERCOLEDI 26 GIUGNO
SCOOP JAZZ BAND – ore 22:00
Se la penna ferisce piu della spada, immaginate cosa possono fare dei giornalisti quando imbracciano degli strumenti musicali, lo scopriremo quando la Scoop Jazz Band con il loro jazz graffiante ci farà sognare. Questo gruppo di giornalisti e musicisti uniti dalla passione del jazz e del blues per il concerto al Cotton Club propongono un repertorio misto di successi standard jazz e classici blues e swing con reinterpretazioni originali sia sul versante ritmico che su quello melodico. Aspettiamoci grandissime sorprese.

Line-up
Stefano Abitante, Tromba - Voce
Sebastiano Forti, Sax/Clarinetto
Dino Pesole, Chitarra
Antonio Troise, Tastiere
Romano Petruzzi, Sax
Stefano Sofi, Percussioni
Antonello Mango, Contrabbasso
Donatella Cambuli, Voce
Massimo Leoni, Voce
Giulio Caneponi, Batteria

GIOVEDI' 27 GIUGNO
NEW ORLEANS FUNKY TOWN – ore 22:00

Un progetto musicale innovativo che promette un'esperienza unica rivisitando in modo originale i brani americani dei primi anni del '900. Un viaggio attraverso le melodie indimenticabili portate al successo dai grandi maestri della musica jazz come Ella Fitzgerald, Billie Holiday, Carmen McRae, Louis Armstrong e Sarah Vaughan. New Orleans Funky Town si distingue per la sua audace rielaborazione sia armonica che ritmica dei classici intramontabili. La band, composta da talentuosi musicisti, sfida le convenzioni musicali proponendo una fusione di stili che spaziano dal soul al blues, dal funk al latin. La varietà di generi permette al pubblico di immergersi in un'esperienza sonora coinvolgente, offrendo qualcosa per ogni amante della musica.

Line-Up
Gianluca Galvani ( trp )
Moreno Viglione ( gtr )
Paolo Bernardi ( pn )
Renato Gattone ( bs )
Gianluca Perasole ( dr )
Chiara Vecchio ( vc )

VENERDI' 28 GIUGNO
LES CHATS NOIRS – ore 22:00

Il gruppo Les Chats Noirs racconta un viaggio in bianco e nero nella Parigi degli anni Trenta e Quaranta attraverso melodie francesi tra le più note come La Chanson e Ménlimontant. Un'atmosfera parigina, divertente e absolument délicieuse evocata dalla voce sinuosa di Clara Simonoviez, che scalda il gusto contemporaneo. Una narrazione che intreccia musica e poesia, muovendo dai versi di Baudelaire, finendo con il pop di un secolo dopo.

Line-up
Clara Simonoviez: Voce
Renato Gattone: Contrabbasso
Primiano Di Biase: Fisarmonica
Augusto Creni: Chitarra
Jordan Corda: Vibrafono

SABATO 29 GIUGNO
SOULPEANUTS – ORE 22:00

Soulpeanuts Big Band, formazione composta da dieci elementi, nasce nel 2015 da un'idea del batterista producer Michael Coal. Sarà un concerto dedicato alla musica Afroamericana degli anni '80, dove verranno riproposti alcuni dei più grandi successi di quell'epoca d'oro. Soul, R&B e funk sono culture musicali molto legate al Jazz e spesso tra loro fuse. Esempio di questo fu Miles Davis nel periodo fine anni 70.  Molti degli artisti che proponiamo infatti sono stati jazzisti. Come per esempio Maurice White, Leader Earth Wind & Fire, che suonava jazz con Ramsey Lewis negli anni 60. Molte delle partiture che gli EWF hanno scritto riportano al jazz. Per non parlare della linea dei Fiati.

Proporre musica Afroamericana soprattutto ballabile, ricca di suoni e di tanti musicisti. Trasferire emozioni dal palco direttamente alla pista da ballo, come si faceva ogni week end nelle Ballroom di New York come il SAVOY sulla Lenox Avenue ad Harlem. La band desidera far rivivere quel clima gioioso e spensierato dove il pubblico è co-protagonista.

La scaletta sarà ricca di grandi artisti come Marvin Gaye, Dianne Shuur, Anita Baker,  Incognito,  George Benson,  Al Jarreau,  Quincy Jones,  Chic , Donna Summer,  kool and the gang,  e naturalmente gli Earth wind and fire. Un vero e proprio viaggio in un periodo in cui l'America produsse una vera e propria rivoluzione musicale con marchio "Afro". Il risultato fu l'invasione e la diffusione in tutto il mondo.....e milioni di persone ne subirono il fascino .

Line-up
Mimma Pisto, vocal
Ennio Zanini, vocal
Alfredo Bochicchio, guitar
Paolo Grillo, bass
Diego Calcagno, keyboard
Michael Coal, drums
Flavio Ianiro, Sax
Giuseppe Panico, Trumpet.

DOMENICA 30 GIUGNO
BRUNCH STORIA E MUSICA
THE WHISKER WHIMS QUARTET – ore 1300

Un tuffo negli anni '30 con The Whisker Whims Quartet, ispirato allo stile barbershop, che originariamente veniva cantato a cappella da un quartetto vocale di soli uomini. Il gruppo più famoso di questo stile è quello dei Mills Brothers, con più di 2000 incisioni dai loro debutti nel 1928, e notissime collaborazioni con per esempio Louis Armstrong o Ella Fitzgerald per citarne solo alcuni. Sul palco, The Whisker Whims Quartet in una formazione insolita per lo stile : due voci femminili, l'attrice e cantante Camilla Nigro e la cantante francese Clara Simonoviez, una voce maschile con il trombettista e cantante Lorenzo Soriano e la chitarra indiavolata di Gino Cardamone. Un viaggio anacronistico e giocoso attraverso la musica degli anni ruggenti americani.

DOMENICA 30 GIUGNO
BEVO SOLO ROCK'N ROLL
Lezione di ballo "Primi Passi" a cura della scuola Swingin'Up – ore 21:00
MARCO LIOTTI & FIFTY FIFTY– ore 22:00

L'appuntamento della domenica al Village Celimontana è con Bevo Solo Rock'n'Roll: una serata vintage all'insegna della musica degli anni '50. Prima del concerto la scuola di ballo SWINGIN UP utilizzerà lo spazio pedana del Festival per una dimostrazione di ballo gratuita.

MARCO LIOTTI & FIFTY FIFTY: Lo spettacolo di Marco Liotti & Fifty Fifty ripropone le canzoni più famose degli anni '50 '60. Il sound è quello lineare di quegli anni, gli strumenti base: pianoforte, chitarra, contrabbasso, batteria e il sax tenore. Il tutto con suoni puliti e il largo uso dei cori.

Appartiene ad un evento principale:

  1. Village Celimontana 2024

Informazioni, orari e prezzi

VILLAGE CELIMONTANA
Villa Celimontana
Via della Navicella, 12
00184 ROMA
info 3490709468
www.villagecelimontana.it
Ingresso libero

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Spettacoli