Conosciamo tutti la storia di Alice e siamo abituati a vederla scomparire nella tana di un coniglio bianco per ritrovarsi nel magico Paese delle Meraviglie… ma dove potremmo trovare un posto simile nel nostro mondo? Un luogo dove realtà e fantasia si sposano per creare un universo a sé stante dove perdersi o ritrovarsi… dove le regole e i formalismi a cui siamo abituati non contano più, dove i "matti" sono liberi di esprimere sé stessi in ogni sfaccettatura e diventano le "meraviglie" del loro luogo fuori dal tempo e dal resto del mondo.E allora, cosa o chi è il Bianconiglio, l'oggetto della continua e ossessiva ricerca di Alice? La nostra protagonista ci porterà a conoscere i personaggi più famosi della storia in un modo nuovo e brillante, una continua scoperta svolta sotto la costante minaccia del Brucaliffo e della Regina."Welcome to Wonderland" è stato lo spettacolo con cui la Compagnia Oneiron ha debuttato, riscuotendo un ottimo successo e lasciando il pubblico molto soddisfatto. L'idea originaria è venuta da Sarah Consorti: "Perché non mettiamo Alice in un manicomio?" Lo spettacolo è infatti una riscrittura del celebre "Alice nel paese delle meraviglie" di Lewis Carrol; ogni personaggio è stato analizzato a fondo, fino ad arrivare a riconoscere in esso una patologia ben specifica. La particolarità dello spettacolo sta proprio nel fatto che sì, "fa ridere", ma vengono lanciati in continuazione messaggi che "confondono" lo spettatore e che pian piano fanno emergere lo sfondo cupo del manicomio. Lo studio patologico e la stesura della conseguente sceneggiatura è stato curato da Francesca Federico e Riccardo Maggi, al quale è stata affidata la regia. Uno spettacolo estremamente vivo, che alterna dialoghi ritmati, coreografie e scene più intimiste.

Fonderia delle Arti

presenta il terzo spettacolo della Stagione Teatrale 2017 diretta da Patrizia Casagrande


"Welcome to Wonderland"

Compagnia Teatrale Oneiron

Regia di Riccardo Maggi

Testo di: Riccardo Maggi, Sarah Consorti, Francesca Federico.

Con: Viola Zanotti, Nicole Petruzza, Sarah Consorti, Stefano De Santis, Tony Scarfì, Lorenzo Controni, Leonardo Bianchi, Fausto Tinelli, Michela Tebi.
Assistenza e aiuto regia: Michela Tebi, Viola Zanotti

Informazioni, orari e prezzi

Orario spettacoli:
venerdì e sabato ore 21
Domenica h 18

Biglietto intero 13 euro
Biglietto ridotto 10 euro

Ingresso con tessera associativa 2€

Per info e prenotazioni:
06 7842112
334 9182821
info@fonderiadellearti.com

Dove e quando

Spettacoli - Teatro per tutti
Spettacoli - Il Teatro de' Servi riparte il 24 settembre