Visita guidata alla mostra di Palazzo Braschi organizzata da Roma e Lazio per te

Sabato 4 marzo, h 16.00

Artemisia Gentileschi e il suo tempo
*Visita guidata alla mostra di Palazzo Braschi (max 25 partecipanti)

La visita sarà condotta da: Marco Rossi, storico dell'arte in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.

La mostra si propone di smentire alcuni luoghi comuni legati alla fama di questa artista, primo fra tutti l'acritica omologazione come caravaggista "tout court", che le ha negato per circa 3 secoli la possibilità di essere inserita a pieno titolo fra i protagonisti della scena artistica del Seicento. Artista poliedrica, abilissima nell'uso della luce e del colore, seppe tradurre in immagini passioni e sentimenti scaturiti da un profondo conflitto interiore legato alla sua drammatica vicenda umana. Per la critica è stato impossibile non associare alcuni dei suoi dipinti con lo stupro da lei subito nel 1611, come ad esempio il celebre Susanna e i vecchioni, dove l'artista sembra voler alludere al ricatto sessuale e la violenza psicologica a cui fu sottoposta non solo da Agostino Tassi, ma anche da suo padre Orazio, uomo morbosamente possessivo, che la costringeva a rimanere chiusa in casa, pur non imbarazzandosi nel farla posare nuda come modella per i suoi dipinti. Su di lei sono stati scritti testi e romanzi che hanno accresciuto la fama della sua persona, assunta a simbolo del femminismo?, contribuendo però a mettere in ombra le sue doti pittoriche. La nostra visita tenterà di far luce su stereotipi e pregiudizi che hanno alterato la memoria di questa artista, relazionandoci con il mondo ad essa contemporaneo, il tutto nell'atmosfera magica ed unica di Palazzo Braschi, nobile dimora romana magnificamente affacciata su Piazza Navona.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma