Speciale Ferragosto "Feriae Augusti" - passeggiata culturale nei luoghi dell'Imperatore

Nel momento di massima crisi della Repubblica romana, il pronipote di Giulio Cesare, Gaio Giulio Cesare Ottavio, divenne l'uomo più potente di Roma, dopo aver sbaragliato il rivale, ex alleato, Marco Antonio nella Battaglia di Azio.
Ad Ottavio, il Princeps, primo imperatore di di fatto, vengono conferite le massime cariche politiche e religiose e il titolo di "Augustus". Roma, uscita dalle guerre civili e risanate le ferite profonde della crisi, vive dunque una nuova epoca: l'età dell'oro.
Augusto dà un'impronta significativa alla cultura, all'arte, all'urbanistica e trasforma il volto di Roma. L'Urbe, da città di mattoni diventa una grande e splendida capitale, con grandiosi edifici in marmo, che saranno il modello per i posteri.
Un regno di pace dove intrighi, fatti, bisbigli e divertimenti hanno fatto la storia.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma