Le opere all'interno delle Chiese, i luoghi abitati, il racconto della sua vita

Sabato 11 marzo ore 15.00 - "Caravaggio a Roma: le opere all'interno delle Chiese, i luoghi abitati, il racconto della sua vita" - Piazza San Luigi dei Francesi, davanti la Chiesa omonima.

Andremo alla scoperta delle opere di Caravaggio a Roma conservate nelle Chiese del centro storico: un vero e proprio percorso attraverso non solo le spiegazioni dei suoi capolavori, ma anche gli aneddoti della sua vita privata.
Inizieremo dalla chiesa di San Luigi dei Francesi, dove all'interno della Cappella Contarelli osserveremo tre delle più suggestive tele del Maestro: Vocazione di San Matteo, San Matteo e l'Angelo, il Martirio di San Matteo. Proseguiremo poi per la Chiesa di Sant'Agostino, dove resteremo sorpresi davanti la commovente Madonna dei Pellegrini. Cammineremo alla ricerca dei luoghi che hanno visto la presenza di Caravaggio a Roma, quali l'Osteria della Lupa, antica locanda dove l'artista era di casa, e proseguiremo per la via che fu testimone della disputa tra il pittore e Ranuccio Tomassoni, in cui quest'ultimo perse la vita e che fu la causa della fuga del Merisi da Roma.
Sosteremo davanti la casa che ha ospitato Caravaggio per un anno del suo soggiorno romano (rimasta intatta) e, nei dintorni, capiremo dove erano situate le botteghe più frequentate dall'artista (troveremo anche il suo barbiere!). Giungeremo infine alla Basilica di Santa Maria del Popolo dove, all'interno della Cappella Cerasi, ammireremo i due capolavori più noti: Conversione di San Paolo e Crocifissione di San Pietro, illuminate dalla suggestiva luce del Maestro.

Costo: Euro 12 (visita e cuffie)
Appuntamento davanti l'ingresso della Chiesa di San Luigi dei Francesi , situata sulla piazza omonima.
Prenotazione obbligatoria.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma