Escursione, trekking storico-naturalistico e visita guidata con guida abilitata

La città "fantasma" di Monterano, la riserva naturale e la solfatara.

Escursione storico-naturalistica con possibilità di car sharing. Trekking storico-naturalistico e visita guidata con guida abilitata.

*Un appuntamento imperdibile per gli amanti della natura o per chi vuole semplicemente fuggire dalla città, indossando abbigliamento e scarpe comode, adatte per passeggiate naturalistiche (difficoltà medio-bassa).

INFO
- QUANDO: domenica 4 ottobre 2020
- Accoglienza e registrazioni da 30' prima: presso il Parcheggio Diosilla, Canale Monterano (Roma).
- Come arrivare: dalla Strada Braccianense, all'altezza di Manziana, girare al bivio in direzione di Civitavecchia - Allumiere - Tolfa. Dopo circa 3 km, girare a destra per il Parcheggio Diosilla.
***La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni. VEDI SOTTO COME PRENOTARE.
-La visita sarà condotta da: Luisa Delle Fratte, storica dell'arte e guida turistica abilitata della città di Roma.
-Durata: 2 ore e 30 minuti circa.
-Difficolta: medio-bassa. Effettueremo numerose soste per illustrare la storia del territorio. Il nostro motto è divertirci con calma!
-Abbigliamento: consigliamo un abbigliamento comodo e leggero, scarpe comode (meglio se chiuse), cappello, zainetto.
-Norme Covid 19: ricordiamo di mantenere la distanza di sicurezza gli uni dagli altri e di indossare la mascherina, anche se all'aperto, li dove sia difficile mantenere la distanza di sicurezza da altri partecipanti all'escursione.
-Car sharing: contattateci se non automuniti, o se disponibili a condividere la vostra autovettura con altri soci. Nel rispetto delle norme Covid, occorre indossare la mascherina durante il viaggio in auto, sopratutto se condivisa con persone a voi estranee (3 pax + autista, ma se la macchina è piccola meglio 2 pax + autista).  

DESCRIZIONE
La riserva naturale di Canale Monterano, situata a ovest del lago di Bracciano, sorge su delle colline tufacee poste a cavallo fra i monti della Tolfa e i monti Sabatini, ed è dominata dall'alto dai ruderi della città "fantasma" di Monterano, costruita su di altura tufacea i cui fianchi scivolano a dirupo per circa 100 metri su due forre sottostanti formate dal fiume Mignone a nord e dal torrente Bicione a sud est. La riserva oltre ad ospitare le affascinanti rovine della città fantasma, è disseminata di piccole grotte ricoperte da una fitta vegetazione e alcune polle d'acqua ribollenti e solfuree, testimonianza dell'antica attività vulcanica della zona. A completare la magia di questa riserva incantata le suggestive arcate di un antico acquedotto romano, e numerose sepolcreti etruschi.

Vi aspettiamo per approfondire queste tematiche e per trascorrere insieme a voi un pomeriggio piacevole immersi fra storia e natura.

Foto tratta in rete (scatto anonimo)


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma