Visita guidata ai capolavori provenienti dai più importanti musei del mondo

Le sale delle Scuderie del Quirinale presentano la preziosa mostra dedicata a Correggio e Parmigianino: una selezione di capolavori provenienti dai più importanti musei del mondo allestiti in un percorso tematico incentrato sulla straordinaria stagione artistica a Parma nella prima metà del '500.
Ammireremo le opere di Antonio Allegri detto il "Correggio" del quale saranno presentati i lavori dove è evidente la carica emotiva e la gamma dei sentimenti espressi nella pittura religiosa - Madonna con il Bambino, Matrimonio mistico di Santa Caterina, Pietà, Noli me tangere, Martirio dei santi Placido, Flavia, Eutichio e Vittorino, Riposo durante la fuga in Egitto, Sacra Famiglia - e anche tele eccezionali di soggetto mitologico - Venere con Mercurio e Cupido, Danae, Ritratto di dama, Ritratto di uomo con libro - che ebbero grande influenza sugli artisti successivi. Scruteremo da vicino i capolavori di Girolamo Maria Mazzola, detto il "Parmigianino": la grande Pala di Bardi, il monumentale San Rocco, la Conversione di Saulo, la Madonna di San Zaccaria, la celeberrima Schiava turca e Antea, tra i ritratti più sofisticati e misteriosi di tutto il '500.
La mostra propone anche una ricca selezione di disegni dei due Maestri e alcune opere inedite di artisti attivi a Parma: Anselmi, Rondani, Mazzola Bedoli e Gandini del Grano a dimostrazione di una scuola locale distinta - per stile e poetica - dalle botteghe tosco - romana o veneta. Un percorso davvero suggestivo.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma