Nei boschi di Toffia tra Babbo Natale, giochi popolari e cioccolate calde

L’itinerario ad anello che si snoda tra i boschi di Toffia (RI), arroccato come una sentinella su uno sperone di roccia, dapprima attraversa una fitta lecceta, poi sale sulla parte bassa del crinale di Colle di Mezzo: l’area ricade all’interno del SIC/ZPS “Monte degli Elci-Monte Grottone” e il panorama che offre nelle giornate terse è straordinario. Nel pomeriggio, per concludere in bellezza, faremo una passeggiata tra i vicoli e le viuzze del borgo medievale, uno dei più caratteristici della Bassa Sabina, dove assisteremo con trepidazione all’arrivo di Babbo Natale, tra giochi popolari e cioccolate calde.

Escursione: dislivello: +/- 200 m; difficoltà: media (E); durata: 4 h (con soste); lunghezza: 6 km; cosa portare: scarponcini da trekking, abbigliamento comodo e adatto alla stagione, acqua, pranzo al sacco.

Accompagnatore: Guida Ambientale Escursionistica (LA273).


Programma di massima:

-ore 10.45: ritrovo nella piazzola antistante Strada della Montagna, a Toffia (RI);

-ore 11.00: partenza escursione;

-ore 13.30: pausa pranzo (al sacco);

-ore 15.00: passeggiata nel borgo di Toffia (facoltativa);

-ore 17.00: saluti.

NOTA BENE: 1) Per partecipare alle nostre iniziative è richiesta la tessera associativa, acquistabile anche in loco (€ 3,00): essa è valida per tutto il 2014 e dà al titolare la possibilità di usufruire di diverse “escursioni omaggio”. 2) Coloro che portano i cani hanno l’obbligo di comunicarlo al momento della prenotazione e, per precauzione, di munirsi di museruola.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma