Apertura "straordinaria e esclusiva su prenotazione"

Un'opportunità unica di visitare un sito normalmente chiuso al pubblico.
Finalmente avremo modo di vedere cosa si nasconde dietro al buco della serratura più famoso di Roma e forse del mondo.
La Villa oggi sede del Gran Priorato di Roma, una delle più antiche istituzioni dei membri dell'Ordine di Malta, è anche sede dell'Ambasciata del Sovrano Ordine presso la Repubblica italiana.
Posseduta già dal XIV secolo dal Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni, di Gerusalemme, di Rodi e di Malta è l'unico capolavoro architettonico di Giovan Battista Piranesi a cui il cardinale Rezzonico, insignito del titolo di Gran Priore romano dell'Ordine, commissionò il completo rinnovamento; l'artista dalla personalità inquieta e complessa realizzò un'opera grandiosa con una decorazione fatta di segni e simboli allegorici di non facile interpretazione.
La visita sarà condotta da una guida accreditata presso l'Ordine di Malta.
Gran Priorato di Malta all'Aventino: apertura "straordinaria e esclusiva su prenotazione" - Venerdì 18/05/18, h 10.30 / e Sabato 16 giugno, h 11.00

Gran Priorato di Malta all'Aventino: apertura "straordinaria".

Visita guidata con apertura straordinaria e esclusiva su prenotazione del Sovrano Ordine di Malta (max 30 partecipanti).

Percorso: il giardino e la chiesa del Priorato di Malta, la Piazzetta e le simbologie del Piranesi.

Durata: 2 ore circa.

La visita avrà luogo: venerdì 18 maggio alle ore 10.30.

La visita verrà ripetuta sabato 16 giugno ore 11.00, prenotazione obbligatoria entro il 14 giugno 2018.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma