Passeggiata gradevole all'ombra dei pini secolari, dove fanno da cornice gli imponenti resti dei porti imperiali. Scopriremo i resti dell'antica città di Portus un tempo vitale e frenetica con il suo imponente Porto di Traiano e rivivremo la suggestiva atmosfera di rovine nascoste in una natura incontaminata. Un sito estraneo al turismo di massa che custodisce gli imponenti resti del più grande porto dell'impero romano. Una visita suggestiva dove la natura fa da cornice alla bellezze archeologiche. Questo itinerario ideato per il turista che ama i percorsi inconsueti è lontano dal rumore della città e offre un momento di pace e relax tra i suoni della natura. Questo itinerario ti condurrà attraverso le rovine del Porto di Traiano congli imponenti magazzini per lo stoccaggio delle merci, dai magazzini traianei alle "colonnacce" del portico di età claudia agli impianti severiani; con l'aiuto dell'immaginazione ripercorreremo poi il cammino dei mercantili romani attraverso bacini e vie d'acqua interne fino al Tevere, l'antica "autostrada" che conduceva a Roma.
 
APP.TO: All'ingresso area archeologia del porto di Traiano via PORTUENSE 2329.
Durata visita guidata: 2h:00. 
INIZIO VISITA ORE 10:00 –FINE VISITA ORE 12:00
Biglietto entrata sito è gratuita.
Costo visita guidata: 10 euro adulti, 5 euro ragazzi fino a 18 anni, gratis bambini fino a dieci anni

• Eventuali auricolari: 2 euro a persona.
• Per prenotazione chiama il numero 335.81.45.599 Nunzia o scrivi alla mail: nunzarbol@gmail.com specificando nome, nrumero di persone e recapito telefonico.
Necessario il green pass.
Abbigliamento e scarpe comode raccomandate.
La prenotazione è indispensabile per essere ricontattati in caso di variazioni:
nunzarbol@gmail.com specificando nome, numero persone e recapito telefonico.
*La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere contattati in caso di variazionI.
Green pass obbligatorio.
Abbigliamento e scarpe comode raccomandate.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate