Una visita guidata organizzata dall'Associazione Esperide

Il mausoleo di Santa Costanza e la vicina chiesa di Sant'Agnese fuori le mura fanno parte di un ampio complesso archeologico situato sulla via Nomentana, tra i più antichi dell'altomedioevo. Questo sito è un vero e proprio punto di attrazione culturale per la stratificazione storica dei suoi monumenti, reso ancora più interessante dalla bellezza dei mosaici presenti all'interno degli edifici sacri. La visita guidata inizierà nel mausoleo: grande monumento funerario, nato a ridosso dell'antica basilica di Sant'Agnese del IV secolo, appositamente per accogliere il prezioso sarcofago in porfido di Costanza, figlia dell'imperatore Costantino. Si avrà dunque La possibilità di ammirare la preziosità e la varietà cromatica dei mosaici presenti all'interno dell'edificio.
Si proseguirà infine nella vicina chiesa di Sant'Agnese fuori le mura, costruita in seguito all'abbandono dell'antica basilica di IV secolo. All'interno dell'edificio si avrà modo di ammirare il prezioso mosaico absidale del VII secolo, con l'immagine di sant'Agnese affiancata dai papi Onorio I e Simmaco, su di un vasto sfondo a tessere d'oro, a testimoniare l'introduzione nella capitale di un nuovo linguaggio astratto e trascendentale, prettamente bizantino.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma