Visita guidata con apertura esclusiva su prenotazione

I sotterranei dell'Acquedotto Virgo ed il Percorso dell'Acqua.

Visita guidata con "apertura esclusiva su prenotazione"  del sito archeologico della Città dell'Acqua di Vicus Caprarius, del Castellum Aquarum e delle Condotte dell'acquedotto Vergine da poco riaperte al pubblico.

QUANDO
Domenica 23 febbraio 2020

INFO
-Visita  da prenotare e saldare in anticipo, a numero chiuso (30 partecipanti massimo).
**Importante: la prenotazione si intende confermata alla ricezione del pagamento via bonifico bancario o via Postpay. In caso siate interessati invieremo le coordinate per la conferma della prenotazione, le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.
-La visita sarà condotta da: Valentino De Luca, archeologo in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.
-Durata: circa 2 ore.
-Accoglienza e registrazioni: da 30' prima, in Vicolo del Puttarello 25 (davanti all'ingresso del sito archeologico "Vicus Caprarius - La Città dell'Acqua").
-La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma che la visita partirà, se ci sono ancora posti disponibili, se sarà necessario prenotare l'utilizzo di un auricolare per ascoltare la nostra guida in maniera confortevole nel caso in cui il gruppo superasse i 15 iscritti, e soprattutto per essere ricontattati in caso di variazioni. VEDI SOTTO COME PRENOTARE.

DESCRIZIONE
Realizzato nel 19 a.C. per rifornire le terme di Agrippa nel Campo Marzio, unico degli 11 antichi acquedotti romani ad essere tutto sotterraneo continuerà a portare acqua in città anche dopo il 537, quando Vitige interrompe gli altri acquedotti che giungevano a Roma su arcate. Restaurato e potenziato dai papi del rinascimento andrà ad alimentare palazzi nobiliari e numerose fontane pubbliche.
La nostra visita inizierà scendendo nel Castellum Aquae di Vicus Caprarius, serbatoio in cui veniva convogliata l'acqua che entrava in città da nord passando attraverso il Collis Hortulorum (colle Pinciano) e via dei Condotti. Scenderemo anche ad ammirare le condotte su arcate dell'acquedotto recentemente restaurate sotto via del Tritone.
Risaliti in superficie illustreremo le  tormentate vicende che hanno accompagnato la costruzione della più famosa di tutte le fontane: "Fontana di Trevi", mostra finale dell'acquedotto Vergine. Il nostro itinerario terminerà presso il santuario della Madonna del Pozzo che si lega alle tubature dell'acquedotto.
Una visita altamente suggestiva che rimarrà a lungo nella vostra memoria.

PRENOTAZIONI
Da prenotare e saldare in anticipo, per sapere se abbiamo ancora posti disponibili inviare una mail a romaelazioxte@gmail.com od un SMS al 3490711502 o 3383435907.
INDICANDO:
data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
***La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.
**Importante: la prenotazione si intende confermata alla ricezione del pagamento via bonifico bancario o via Postpay. In caso siate interessati invieremo le coordinate per la conferma della prenotazione, le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.**

Foto tratta in rete (scatto anonimo)


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma