Visita guidata con archeologo e permesso speciale

Un permesso speciale ed esclusivo per scoprire i segreti ancora celati nei sotterranei di Roma dove leggende, tradizioni e storia si uniscono. Scenderemo nei sotterranei della chiesa di San Bartolomeo all'Isola, luogo di straordinaria importanza sorto sui resti del tempio del Dio Esculapio. Al suo interno una meravigliosa cripta che ci farà scoprire una realtà suggestiva, vera e romana: la Confraternita dei Sacconi Rossi ovvero gli appartenenti alla "Veneranda confraternita de' devoti di Gesù Cristo al Calvario e di Maria Santissima Addolorata". Il loro compito era ripescare e dare sepoltura, se nessuno li reclamava, agli annegati nel Tevere e questa pia professione di carità era
svolta nei caratteristici cappuccio e mantello rossi, da cui il soprannome. Le ossa venivano deposte in maniera "decorativa" nel cimitero sotterraneo del convento Santa Maria Addolorata dei Sacconi Rossi, edificio isolato vicino alla sinistra della basilica. Scopriremo dunque la storia in una visita esclusiva grazie anche alle testimonianze dirette dei membri della Confraternita.
A seguire la visita guidata della Basilica e dell'intera Isola Tiberina.

SABATO 21 SETTEMBRE ORE 11.00
SABATO 21 SETTEMBRE ORE 16.00


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma