Situato tra l'area del Foro romano e del Circo Massimo, il Palatino costituisce il primo nucleo abitativo da cui tutto ha avuto origine. Strettamente legato alle mitiche origini della città in quanto considerato il luogo dove Romolo e Remo furono allattati dalla lupa, il Palatino divenne per questo il luogo prediletto dagli imperatori per le proprie residenze e per l'edificazione di alcuni fra i maggiori templi dell'antica Roma. Fu in particolare l'imperatore Ottaviano Augusto ad inaugurare questa felice stagione di vita che vide il colle romano divenire sempre di più il luogo deputato a residenza imperiale. In seguito infatti il Palatino fu utilizzato e ampliato in tal senso da Tiberio, Nerone, dai Flavi e da Settimio Severo. Abbandonata progressivamente nel corso del Medioevo, l'area tornò ad essere oggetto di particolari attenzioni nel corso del XVI secolo grazie all'interesse del cardinale Alessandro Farnese che qui fece realizzare i propri giardini (Horti Farnesiani). L'area è stata oggetto di indagini archeologiche sempre più accurate a partire dalla fine dell'Ottocento e fino ai nostri giorni. Oggi il Palatino costituisce uno dei parchi archeologici più importanti di tutta la città.

Ore 15.00

Per ulteriori info: https://esperide.it/attivita/il-colle-palatino-le-origini-della-citta-eterna/

– Si consiglia un abbigliamento comodo

PER PRENOTARE: indirizzo email info@esperide.it; telefono: 3498926716– 3331125444 – 3394750696

APPUNTAMENTO: davanti all'ingresso del parco archeologico in via di san Gregorio 30, mezz'ora prima dell'inizio della visita per chi deve ancora iscriversi all'associazione Esperide, un quarto d'ora prima per i soci iscritti.
• Per confermare la prenotazione è necessario versare un acconto di 18 euro per l'acquisto preventivo (obbligatorio) del biglietto d'ingresso del parco archeologico.
• Contributo: 12€ intero, 5€ ridotto (under 18, disabili e portatori di handicap). Il noleggio degli auricolari è obbligatorio e incluso nel contributo richiesto. Da aggiungere il biglietto d'ingresso al Palatino di 18 euro da versare preventivamente come conferma della propria partecipazione.
• In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, la visita sarà annullata, previo preavviso di almeno due ore prima l'orario di inizio della stessa.
• La durata della visita sarà di circa 2 ore.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate