Entra con noi in un luogo arcano e magico, la Centrale termoelettrica Montemartini dove, nascoste fra macchine e treni a vapore, motori elettrici in disuso, vivono misteriose divinità pietrificate nel marmo che ci osservano curiose. Mosaici antichi incastonati sotto turbine elettriche narrano di battute di caccia e battaglie vittoriose. Lasciamoci inebriare dall'odore del grasso dei motori e dal vapore di un vecchio treno molto speciale. Vieni dunque a conoscere gli Dei che abitano questo straordinario luogo dove magia, suggestione e originalità convivono in un sito unico nel suo genere. Non mancare e ... mi raccomando motori al massimo!

La Centrale è stata il primo impianto pubblico di produzione elettrica a Roma, sorta agli inizi del 1900, riconvertita in sede museale nel 1997, accostando in un suggestivo gioco di contrasti due mondi diametralmente opposti come l'archeologia classica e l'archeologia industriale. Accanto ai vecchi macchinari produttivi della centrale sono stati accostati capolavori della Roma Imperiale e Repubblicana. Una soluzione espositiva straordinaria che ha creato uno stretto vincolo tra questo dinosauro industriale e il tessuto urbano della città. Visita imperdibile sia per grandi che per piccini!

Motori al massimo! Il Mistero della Sala Macchine degli Dei e del Treno a Vapore del Papa ti aspetta.
Visita guidata per bambini al Museo della Centrale Termoelettrica Montemartini

La visita sarà condotta da: Ilaria Manzione, archeologa in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma, specializzata nel lavorare con bambini e ragazzi.

Durata: 1 ora e 30 minuti circa.

NOTE DA LEGGERE!

Per partecipare alle nostre attività è necessario essere socio oppure diventarlo, nel rispetto del nostro Regolamento (pubblicato sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it/) e delle normative vigenti in materia di associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile).

La quota sociale (inclusa nel contributo di partecipazione, di cui sopra) è prevista dalle normative che in Italia disciplinano l'associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile). Quota sociale, contributi di partecipazione e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un'associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci."

Foto tratta in rete (scatto anonimo)

Informazioni, orari e prezzi

h 16.00

Accoglienza e registrazioni: da 30' prima, Centrale Montemartini, Via Ostiense 106 (vicino alla Metro B "Garbatella")

Contributo associativo per partecipare alla visita guidata: 
Bambini (4-17): €10 
Accompagnatori adulti: €3 (fino a un massimo di 2 accompagnatori per bambino)
Altri accompagnatori adulti, oltre i primi due: €9 
+ biglietto d'ingresso: gratis bambini (0-17); €6,50 adulti residenti a Roma; €7,50 non residenti (il costo del biglietto potrebbe subire modifiche in caso di mostre ed eventi. Per il costo esatto del biglietto d'ingresso consultare il sito dei Beni Culturali
+ eventuale auricolare per gli adulti

Chiediamo agli adulti di fare un passo indietro rispetto ai bambini così da renderli protagonisti dell'evento

Nel caso in cui il numero degli accompagnatori adulti superasse i 15 iscritti sarà nostra cura prenotare per gli adulti l'utilizzo di un auricolare per rendere anche per loro l'ascolto della nostra guida piacevole e rilassante, oltre che a garantire la massima sicurezza per i bambini che saranno sempre in contatto audio con i loro genitori che li seguono mantenendo la giusta distanza che permetterà loro di poter interagire con la guida e gli altri bambini esprimendosi in maniera autonoma e indipendente. Il costo dell'auricolare per gli adulti è di €2

Sconto: €1 di sconto per ciascun partecipante (bambini e adulti)

Per ottenere lo sconto dovrete specificare al momento della prenotazione il nome del portale in cui avete letto di questa visita

Prenotazioni (consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA): via mail a romaelazioxte@gmail.com o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l'evento) al 3287469479 o 3383435907. INDICANDO: data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età dei bambini), numero di cellulare e indirizzo mail

La prenotazione è  indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate