Ultimi giorni per visitare la ricca Domus rivenuta al di sotto di uno dei musei meno conosciuti della capitale: Il Museo Barracco. Questo gioiello ha origine dalla passione collezionistica del senatore Giovanni Barracco, che lo portò a costituire una vera e propria Casa-Museo. Quello che ospita oggi questo gioiello, è ciò che il senatore raccolse con devozione, ricerca ed erudizione nel corso di tutta la sua vita. Una selezionata e prestigiosa collezione di opere di arte egizia, assira, etrusca, cipriota, greca e romana, fino a qualche esemplare di arte medievale, come la piccola "Ecclesia", un frammento dei mosaici dell'antica San Pietro.

Ore 11:00

Chiediamo la massima puntualità: l'ingresso ai sotterranei sarà consentito a gruppi di sette e otto persone, tassativamente alle 11:00 e alle 11:20

L'ingresso al museo è previsto per le 11:30
 
N. B. In caso di maltempo non è consentito l'accesso alla Domus.

Per ulteriori informazioni, visita il sito: https://esperide.it/attivita/il-museo-barracco-e-la-domus-sotterranea-apertura-speciale/

La prenotazione è obbligatoria

• APPUNTAMENTO: davanti l'entrata del museo, in corso Vittorio Emanuele II 166A, mezz'ora prima dell'inizio della visita per chi deve ancora iscriversi all'associazione Esperide, un quarto d'ora prima per i soci iscritti.
• Contributo: 10€ (soci), 14€ (ospiti occasionali), 6€ ridotto (under 18, disabili e portatori di handicap). Come associarsi? www.esperide.it
• PER PRENOTARE: indirizzo email info@esperide.it; telefono: 3394750696–3498926716- 3331125444.  

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate