Trastevere a Porte Aperte (visita con apertura straordinaria)

Recenti ed accurati restauri hanno finalmente riportato all'originale splendore questo importante edificio razionalista, commissionato nel 1933 dall'Opera Nazionale Balilla (poi GIL) a Luigi Moretti, lungo la via Induno. L'alta torre foderata di autarchico travertino, elementi decorativi e funzionali, i motti dell'epoca incisi sulle mura, la plastica scala elicoidale, l'angolo svuotato e trasparente a mettere in risalto il corpo scala retroilluminato, unitamente a un rilievo rinvenuto e riportato alla luce pochi anni fa, fanno di questo edificio un vero gioiello dell'architettura italiana razionalista.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma