Visita ai rioni Ponte, Parione e Regola

Nella Roma devastata dal Sacco dei Lanzichenecchi (1527), giunse un giovane incline per natura a non programmare nulla, ma ad affidarsi alla guida dello Spirito, del Canto e della Gioia, era Filippo Neri.
Alla sua vita e ai suoi detti è ispirata questa visita guidata che attraverserà le piazze e i vicoli in cui il santo radunò attorno a sé un gruppo di ragazzi di strada, riportandoli alla retta via attraverso il gioco, il canto e lo studio, in quello che sarebbe, in seguito, divenuto l'Oratorio dei Filippini. Tutto questo avveniva in una città ferita, dove mal sopravvivevano circa 50mila senza tetto e senza lavoro. Facevano da contrasto con questa desolazione i fasti della mondanità rinascimentale, e i carri allegorici che salutarono l'elezione al soglio pontificio del romano Paolo III Farnese, nell'ottobre 1534. La nostra visita guidata nei luoghi di San Filippo Neri ci farà rivivere sentimenti ed emozioni legati alla rinascita urbanistica della città, guidata dai severi e spesso crudeli papi della Controriforma Cattolica a cui si contrapponeva l'allegrezza spontanea di Filippo e i suoi.

Il Percorso della Gioia: rioni Ponte, Parione e Regola
Visita guidata ispirata alla vita e ai detti di San Filippo Neri

Itinerario: Santissima Trinità dei Pellegrini, Piazza della Quercia, Piazza Farnese, San Girolamo della Carità, Corte Savelle, Palazzo Massimo alle Colonne, San Tommaso in Parione, Chiesa Nuova, e tanto altro!

La visita sarà condotta da: Valeria Scuderi, storica dell'arte in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.

Durata: circa 2 ore.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma