Diversi stili che hanno ispirato anche scenografie di film

Domenica 22 maggio ore 17.00 " Il Quartiere Coppedè e le sue meraviglie", Piazza Mincio, Fontana delle Rane.

Scopriremo insieme le meraviglie del Quartiere Coppedè, piccola area urbana situata tra Piazza Buenos Aires e Via Tagliamento.
Percorreremo le strade tra i villini e le palazzine, scopriremo l'origine del nome e i diversi stili che lo compongono: dal Liberty all'Art Decò, con variazioni sul Barocco e Manierismo e richiami dal Medioevo alla Grecia antica.
Sosteremo a Piazza Mincio, fulcro del quartiere. Descriveremo la Fontana delle Rane, di inizio secolo, e ammireremo le immagini medioevali e gli ornamenti floreali del Villino delle Fate.
Illustreremo i diversi materiali di costruzione e visioneremo la zona ispirata alla scenografia del film Cabiria del 1914 (per la sua particolare architettura il quartiere fu scelto da Dario Argento come scenografia per i film Inferno e L'uccello dalle piume di cristallo).
Ammireremo La Palazzina del Ragno e i gli archi di ispirazione assiro-babilonese, capiremo il motivo per cui l'attenzione alla natura, all'elemento passionale ed alla mitologia - presenti anche immagini sacre - sia così diffuso in questa particolarissima zona di Roma, denominata anche "Una realtà fantasticata".

Costo : Euro 12 (visita e cuffie)
Appuntamento a Piazza Mincio, davanti la Fontana delle Rane
Prenotazione obbligatoria


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma