Una passeggiata nel cuore pulsante di Roma

Una passeggiata nel cuore pulsante di Roma, alla scoperta delle origini, della storia e delle continue trasformazioni che hanno plasmato il complesso urbanistico del Tridente, splendido scenario della città antica, rinascimentale e barocca. Costituito dai tre assi viari di Via del Corso, l'antica via Lata e via Flaminia, via di Ripetta, l'antica via Leonina e via del Babuino, l'antica via Clementina, fu oggetto, nel Cinquecento, di un importate e ampio intervento urbanistico con l'obiettivo di collegare la porta di piazza del popolo alle maggiori basiliche: San Pietro, San Giovanni e Santa Maria Maggiore. Durante la passeggiata, che avrà inizio da piazza del Popolo dove potremmo ammirare la fontana dei leoni e le cosiddette chiese gemelle, Santa Maria di Montesanto e Santa Maria dei Miracoli, verranno ripercorse non solo la storia artistica ma anche le curiosità e gli aneddoti che si celano dietro i palazzi, le chiese e i monumenti. Da piazza del popolo si proseguirà per via del Corso, dove, a partire dal 1466, per volere di papa Paolo II vi si svolgeva il "Carnevale Romano", che culminava con le corse dei cavalli Berberi e si concludeva con la festa de' Moccoletti e con lo scoppio de' Mortaretti. Passeggiando per via Ripetta, visiteremo il Mausoleo di Augusto e l'Ara Pacis, fino ad arrivare in via Margutta – conosciuto anche come quartiere degli stranieri – per poi scendere verso Piazza di Spagna, fulcro della Roma barocca con la famosa fontana della Barcaccia, la scalinata, la Colonna dell'Immacolata Concezione e il Palazzo di Propaganda Fide. La visita proseguirà infine verso la basilica di San Lorenzo in Lucina, per terminare nelle piazze divenute oggi il teatro della politica, ovvero piazza Colonna con Palazzo Chigi e Piazza Montecitorio, dove si affaccia l´omonimo palazzo.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma