Apertura straordinaria

Nel cuore di Trastevere c'è la prima farmacia di Roma, l'antica spezieria di Santa Maria della Scala. Nata per rispondere alle necessità dei Carmelitani Scalzi, che si occupavano della coltivazione de "I Semplici" (medica simplex) divenne, nel corso del tempo, ad uso dei cittadini comuni. La sua fama nel tempo si accresceva fino ad attirare ambasciatori, cardinali e grandi personalità, tanto da ottenere l'appellativo di "farmacia dei papi".
All'interno tutto è ancora rimasto intatto, come nel '700: i medicamenti dell'epoca, lo stampo per fare le ricette, un antico microscopio, mortai, alambicchi, vasi e bilance.
Un luogo ove il tempo sembra essersi fermato e che conserva la testimonianza dell'evoluzione della scienza della botanica e della farmacia.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma