Edificata ai piedi del Campidoglio nel II d.C., l'Insula dell'Aracoeli è una testimonianza particolarmente integra delle case d'affitto a più piani costruite a Roma durante l'età imperiale per risolvere il problema del sovraffollamento.
Portata alla luce negli anni '20, durante i lavori di sistemazione del Vittoriano, è oggi visibile per ben quattro piani di altezza, con muri in opera laterizia e in opera reticolata, in parte appoggiati direttamente alla roccia del colle Capitolino: il pianterreno con tabernae è seguito da tre piani in cui si conservano le stanze coperte a volta, utilizzate come abitazioni.
A partire dal Medioevo sulle strutture romane venne realizzata la chiesa di S. Biagio de Mercato, di cui tuttora sono visibili resti del campanile romanico e un interessante affresco del '300.

La visita sarà tenuta dalla dott.ssa Emanuela Sarracino, Archeologa e Guida Turistica.

Appuntamento: ore 12,15 all'ingresso del monumento in Piazza dell'Ara Coeli.

Informazioni, orari e prezzi

Costo della visita: 7 €

Biglietto di ingresso:
4 € GRATIS per over 65;
RIDOTTO con tessera Feltrinelli

Prenotazione obbligatoria:
328.8071534
emanuela.sarracino@gmail.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate