Secondo la tradizione, la basilica fu fondata nel IV sec. in seguito ad una miracolosa nevicata d'agosto, quando papa Liberio tracciò sulla neve il perimetro della futura costruzione, secondo le indicazioni che gli erano state date dalla Vergine apparsa in sogno e per questo motivo la chiesa è nota anche come "Santa Maria della Neve". In realtà le uniche notizie certe ci confermano soltanto che la basilica fu fondata da Sisto III nel 432. All'interno dell'edificio si rimane folgorati dalla luminosità sfavillante dei mosaici medievali, dal pavimento cosmatesco e dalla grandiosità delle cappelle sistina e paolina. Tuttavia il fiore all'occhiello di questa visita sarà l'ingresso, riservato al nostro gruppo, nella loggia delle benedizioni, dove si avrà la possibilità di ammirare da vicino la decorazione in mosaico dell'antica facciata medievale di fine '200.

Ore 15:30

Per maggiori info visita il sito: https://esperide.it/attivita/la-basilica-della-neve-santa-maria-maggiore-con-ingresso-riservato-nella-loggia/

ESPERIDE RICORDA:
• Contributo della visita guidata: 10€ intero, 6€ ridotto (under 18, disabili e portatori di handicap). Il noleggio degli auricolari è obbligatorio e incluso nel contributo richiesto.
• Biglietto d'ingresso alla loggia: 9 € intero, 7 € ridotto
• Appuntamento: piazza Santa Maria Maggiore, sotto la colonna. Presentarsi venti minuti prima dell'inizio della visita guidata
• Per prenotare: info@esperide.it oppure 3331125444-3498926716

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate