Una visita guidata organizzata dall'Associazione Calipso

Nella preziosa cornice della Basilica di Santa Maria degli Angeli, la grandiosa basilica costruita nelle Terme di Diocleziano su progetto di Michelangelo e poi di Vanvitelli, c'è la cosìddetta "Linea Clementina", ovvero una meridiana costruita nel 1701 per volere di Clemente XI Albani.

Si tratta di una Meridiana a Camera oscura, ovvero un orologio solare posto all'interno di un edificio, costituito da una unica linea oraria, quella delle Mezzogiorno Vero Locale; il raggio di luce solare entra da un piccolo foro sapientemente ricavato nella parete e colpisce la linea di bronzo incassata nel pavimento. Nel corso dell'anno la posizione di questa immagine solare da indicazioni di "tipo calendariale" come rilevare i solstizi, stabilire la data degli equinozi ed alcune date particolari, oltre a costituire un originale e precisissimo strumento astronomico.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma