Visita guidata in uno dei luoghi più enigmatici di Roma

"Quello che voi siete noi eravamo; quello che noi siamo voi sarete"

Bellezza sublime, inquietante e disarmante la Cripta dei Cappuccini è uno dei luoghi più enigmatici di Roma.
Il Convento dei Cappuccini di Via Veneto ospita un Museo che racconta la storia di questo ordine con cimeli, documenti preziosi e pezzi d'arte tra cui il San Francesco in Meditazione, opera in origine attribuita al Caravaggio. La chiesa di Santa Maria della Concezione ha importanti pitture che ne adornano le cappelle, come l'Arcangelo Michele che caccia Lucifero di Guido Reni, la Natività del Lanfranco e il San Francesco che riceve le stimmate del Domenichino.
Al di sotto della Chiesa la Cripta dei Cappuccini ovvero un corridoio con cinque cappelle interamente decorate con ossa umane dei frati. Un luogo in cui la Morte diventa un'opera d'arte, un luogo di riflessione sulla nostra esistenza e sul senso della Vita.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma