La "regina viarum" tra antichità e medioevo

Una piacevole passeggiata pomeridiana presso la "regina viarum" delle strade consolari romane: la via Appia Antica. Questa antica arteria stradale, che collegava Roma con il più importante porto verso l'Oriente, Brindisi, si situa oggi in uno dei più grandi polmoni verdi di Roma, il parco regionale dell'Appia Antica.
Attorniati dalla campagna romana, camminando sulle originali rocce di basalto dell'antica via, e circondati dalle rovine dei fasti imperiali, tardo antichi e medievali, percorreremo un viaggio temporale e storico nella Roma di un tempo, quando su questa strada circolavano facoltosi mercanti, imperatori, pellegrini e militari provenienti dalle nuove terre conquistate nel sud Italia. Si avrà la possibilità di ammirare i più importanti monumenti della Roma antica, partendo dalla chiesa di San Sebastiano al Circo di Massenzio, alla chiesa cistercense di San Nicola a Capo di Bove fino ad arrivare ad uno dei più celebri mausolei di antichità romana: la tomba di Cecilia Metella.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma