Dal Liberty all'Art Decò, dal Barocco al Manierismo, dal Medioevo alla Grecia antica

Domenica 20 maggio ore 17.30 "Le meraviglie del Quartiere Coppedè"
Piazza Mincio. Fontana delle Rane

Scopriremo insieme le meraviglie del Quartiere Coppedè, piccola area urbana situata tra Piazza Buenos Aires e Via Tagliamento. Percorreremo le strade tra i villini e le palazzine, scopriremo l'origine del nome e i diversi stili che lo compongono: dal Liberty all'Art Decò, con variazioni sul Barocco e Manierismo e richiami dal Medioevo alla Grecia antica. Sosteremo a Piazza Mincio, fulcro del quartiere.
Descriveremo la Fontana delle Rane, di inizio secolo, e ammireremo le immagini medioevali e gli ornamenti floreali del Villino delle Fate. Illustreremo i diversi materiali di costruzione e visioneremo la zona ispirata alla scenografia del film Cabiria del 1914 (per la sua particolare architettura il quartiere fu scelto da Dario Argento come scenografia per i film Inferno e L'uccello dalle piume di cristallo). 
Ammireremo La Palazzina del Ragno e i gli archi di ispirazione assiro-babilonese, capiremo il motivo per cui l'attenzione alla natura, all'elemento passionale ed alla mitologia - presenti anche immagini sacre - sia così diffuso in questa particolarissima zona di Roma, denominata anche "Una realtà fantasticata".

Costo: Euro 12,00 (ingresso, visita e cuffie)
Appuntamento a Piazza Mincio, davanti la Fontana delle Rane
Prenotazione Obbligatoria.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma