Visita guidata per bambini con “ingresso speciale a numero chiuso”, massimo 15 bambini più i loro accompagnatori.

Scopriamo insieme le origini della leggenda della Befana e il suo stretto legame con le tradizioni agrarie connesse alla rinascita nel nuovo anno. La vecchia Befana difatti rappresenta la conclusione delle festività natalizie legate al solstizio invernale. Durante la notte del 6 gennaio la vecchietta vola sui campi appena seminati per propiziare raccolti futuri, e lanciando dolci doni ci rammenta che Madre Natura è pronta a far nascere un nuovo ciclo lunare. La basilica di San Nicola in Carcere, dove la tradizione vuole fosse stato incarcerato Babbo Natale, racchiude nei suoi sotterranei i resti di tre templi misteriosi appartenuti al Foro Olitorio e dedicati a Giunone Sospita, Giano e Spes (speranza), ma questa e tutta un’altra storia… vuoi venire ad ascoltarla?

Docente: Vincenzo Lemmo

Informazioni, orari e prezzi

San Nicola in Carcere

Ore 16.00
accoglienza da 30' prima

Contributo associativo:
€8 bambini (3-17);
€2 accompagnatori adulti (fino a un massimo di 2 accompagnatori x bambino);
€8 adulti senza bambini

+ Biglietto d’ingresso:
bambini gratis;
adulti €3

Sconti:
2 euro di sconto ai bambini che prenotano e partecipano a 2 visite organizzate dall'associazione durante la stessa settimana

Prenotazioni:
romaelazioxte@gmail.com;
o all'accompagnatore Daniela Rossi 340 9321544 indicando data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero di partecipanti (specificando eventuale età di bambini), numero di cellulare e indirizzo mail. La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate