Costruita da Domiziano, è l'unica visibile a Roma

Sabato 21 maggio ore 16.30 - "Ludus Magnus: la palestra dei gladiatori. Apertura Straordinaria", Via Labicana, angolo Piazza del Colosseo.

In occasione dell'Apertura Straordinaria - luoghi solitamente chiusi al pubblico ed aperti esclusivamente in occasioni speciali previo appuntamento - oggi visiteremo gli scavi del Ludus Magnus, la principale palestra dei gladiatori presente a Roma e l'unica visibile. Costruita da Domiziano, narreremo i successivi restauri e le tecniche edilizie utilizzate.
Ne descriveremo la struttura, con pianta di alloggio e servizi intorno ad uno spazio centrale, vedremo il portico circondato dai resti di colonne in travertino e capiremo il percorso sotterraneo collegato con il Colosseo. Commodo, appassionato di giochi gladiatori, vi si esibì e pare vi avesse anche soggiornato.
Parleremo delle differenti funzioni (non solo palestra dei gladiatori) e faremo paragoni con gli altri ludi voluti da Domiziano (Ludus Dacicus, Ludus Gallicus, Ludus Matutinus).

Costo: Euro 15 (ingresso, visita e cuffie)
Euro 13 - cittadini inferiori anni 18, giornalisti, studenti e docenti di materie artistiche
Appuntamento a Via Labicana, angolo Piazza del Colosseo.
Prenotazione obbligatoria


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma