Visita guidata da Porta Romana fino alla zona del Foro

Ostia Antica, da Castrum militare a Porto di Roma.

Visita guidata.

QUANDO
Domenica 1° settembre 2019

PERCORSO
Da Porta Romana fino alla zona del Foro passando per il Teatro, la Caserma dei Vigili, le Terme di Nettuno, le latrine, il Termopolio, gli Horrea, i Molini, la Fullonica e tanto altro.

INFO
-La visita sarà condotta da: Nunzia Arbolino, storica dell'arte in possesso dell'abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.
-Durata: circa 2 ore.
-Accoglienza e registrazioni: da 30' prima, presso la biglietteria degli Scavi. La biglietteria degli Scavi è posta all'interno del sito, a pochi metri dal cancello d'ingresso posto in Viale dei Romagnoli 717.
-Ricordiamo che l'accesso agli scavi è unico e che non c'è modo di evitare eventuali file. L'eventuale tempo speso in fila sarà utilizzato per introdurre la visita.
-Attenzione il sito non è adatto ai passeggini.
-La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma che la visita partirà, se ci sono ancora posti disponibili, se sarà necessario prenotare l'utilizzo di un auricolare per ascoltare la nostra guida in maniera confortevole nel caso in cui il gruppo superasse i 15 iscritti, e soprattutto per essere ricontattati in caso di variazioni. VEDI SOTTO COME PRENOTARE.

DESCRIZIONE
Osserveremo da vicino le vestigia di uno degli insediamenti romani meglio conservati al mondo. La tradizione attribuisce la sua fondazione al Re Anco Marzio (VII a.C.), tuttavia le evidenze archeologiche datano il suo sviluppo solo a partire dal III a.C. come Castrum fortificato a difesa della foce del Tevere e delle saline. Trasformatosi in centro portuale Ostia divenne una città fiorente in cui il termine "disoccupazione" era pressoché sconosciuto. Questo primo percorso che durerà circa due ore, seguirà l'estensione dell'antica colonia fino a giungere nella piazza del Foro, centro della vita politica religiosa e sociale, inquadrata tra il Capitolium e le Basiliche.
Passeggiando tra i vicoli si entrerà nel teatro, tra le terme, nella caserma dei vigili, nelle fulloniche, nei mulini e nel thermopolium, antica "fraschetta" romana in cui era possibile bere, mangiare e trascorrere ore liete in compagnia di famiglia e amici.

PRENOTAZIONI consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA
via mail a romaelazioxte@gmail.com
o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l'evento) al 3383435907.
INDICANDO:
data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
***La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.

COME RAGGIUNGERE GLI SCAVI DI OSTIA ANTICA
In macchina:
- da qualsiasi autostrada immettersi nel G.R.A. (Grande Raccordo Anulare) - uscita 28 per poi prendere la Via del Mare o la Via Ostiense (per pullman solo Via Ostiense) fino ad Ostia Antica.
- oppure, dall'uscita 30 del Grande Raccordo Anulare, prendere l'autostrada A91 Roma-Fiumicino. Giunti all'aeroporto di Fiumicino seguire le indicazioni per Ostia, proseguire per Viale dell'Aeroporto di Fiumicino fino ad incrociare la Via del Mare e seguire le indicazioni per Ostia Antica.
Con i mezzi pubblici:
- dalla stazione della metro B Piramide - Porta San Paolo, prendere la linea Roma-Lido. Frequenza ogni 15 minuti dal lunedì al venerdì. Ogni 30 minuti al week end. Durata del viaggio 30 minuti. Scendere alla fermata Ostia Antica; attraversato il cavalcavia pedonale, proseguire a piedi per circa 5 minuti fino a raggiungere l'ingresso degli scavi di Ostia antica, posti alla sinistra del Castello Medievale di Giulio II.
- dalla stazione Termini - linea B fino a Piramide - Porta San Paolo, poi linea Roma-Lido, scendere alla fermata Ostia Antica; proseguire a piedi per circa 5 minuti.

Foto tratta in rete (scatto anonimo)


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma