Un capolavoro di arte e storia

Palazzo che nel corso del 700, fu di proprietà di una nobile famiglia fiorentina, quella dei Corsini, che si trasferirono nella città eterna a seguito dell’elezione al soglio pontificio di Lorenzo Corsini che prese il nome di Clemente XII.
Questo e non solo perchè all’interno delle 8 sale del palazzo, stracolme di quadri e dipinti del 600-700 (fra cui anche Caravaggio), potremmo anche visitare, la fantastica Sala dell’Alcova. La sala, sfarzosa camera da letto che ospitò un celebre ed importante personaggio: Maria Cristina di Svezia.
Avremmo modo di scoprire curiosità, aneddoti e storia di questo emblematico personaggio, regina di Svezia, donna dai molteplici aspetti culturali, sotto il suo regno Stoccolma, la capitale della Svezia divenne rinominata come Atene del Nord.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma