Cavalieri di Malta

L'Aventino è uno dei sette colli su cui venne fondata Roma, il più a sud. Si tratta di una collina dalle pendici ripide, che arriva a sfiorare il Tevere. Tra i sette colli romani è sempre stato era quello più isolato e di accesso più difficile, questo lo ha reso nei secoli una sede molto ambita per la costruzione di monasteri, e bellissime chiese, tra cui il celebre monastero dei Cavalieri di Malta.
La Piazza dei Cavalieri di Malta è una piccola oasi che ha per confine un muro neoclassico decorato da obelischi e trofei militari e che conduce ad un celebre Portone. Con un permesso speciale la nostra visita si concentrarà all’interno dello splendido giardino all’italiana dei Cavalieri, area che si estende al di là del famoso “buco della serratura” da cui c’è leggendaria vista sulla Cupola del Vaticano. All’interno della curatissima tenuta sorge la chiesa di Santa Maria del Priorato, esempio di architettura barocca romana, elegante ed armonica.

La visita guidata sarà tenuta dalla Dott.ssa Gioia Reali, restauratrice, storica dell’arte, guida turistica autorizzata di Roma e Provincia.

Appuntamento: ore 10.30 in Piazza Cavalieri di Malta


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma