Livia, Ottavia e Giulia ci accompagneranno fra le strade della Roma tardo Repubblicana, svelandoci intrighi e giochi di potere che aiutarono Augusto a diventare il primo imperatore Romano. La storia che accompagna il passaggio dalla repubblica all’impero, è una storia di guerre e conquiste ininterrotte, che portarono all’Urbe ricchezza e nuove influenze culturali, le quali finirono col cambiare la mentalità e il modo di vivere dei suoi cittadini, soprattutto le donne, che proprio in questi anni conquistano diritti sociali fino ad allora impensabili per il sesso “debole”.
Livia Drusilla, prima imperatrice di Roma, ebbe un ruolo fondamentale nella costruzione dell’immagine e propaganda politica del marito; la loro fu una relazione di potere e passione dirompente che superò ostacoli, pettegolezzi e ipocrisie.
Ottavia, dolce, bella e virtuosa, fedele al vecchio modello della matrona romana, ignorando le sottigliezze dell’ambizione e della simulazione, fu utilizzata dal fratello come una pedina sulla scacchiera dell’alta politica nella Roma dilaniata dalla Guerra Civile. Ed infine Giulia, la figlia del padrone del Mondo, giovane, libera, e aperta osò contrapporsi al dominio del padre, che prima la costrinse a sposare l’anziano generale Agrippa, poi l’esiliò nella piccola isola di Ventotene, dove si spense lentamente come una candela.

Docente: Benedetta Bottone

Appuntamento: Via del Teatro di Marcello 00186, presso l’entrata del Teatro Marcello.

Informazioni, orari e prezzi

Orario d’inizio: h 21.00
accoglienza e registrazioni da 30’ prima

Info: www.romaelazioperte.blogspot.com

Contributo associativo:
€8 adulti; €4 (13-17);
€2 (6-12); gratis 0-5

Prenotazioni:
338 3435907
romaelazioxte@gmail.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate