Il 1° ottobre 2022 è presentata dal Ministero della Cultura la candidatura Unesco "da Roma a Brindisi, mille chilometri di storia" affinché l'Appia Antica venga riconosciuta quale 59° sito italiano patrimonio dell'Umanità.
La via Appia Antica, con i suoi mille e più chilometri complessivi di percorso, è un patrimonio che coinvolge 74 comuni di quattro diverse regioni: Campania, Lazio, Puglia e Basilicata.
La via Appia è la strada romana che anticamente collegava Roma a Brundisium (Brindisi), uno tra i più importanti porti, da cui partivano le rotte commerciali per la Grecia e l'Oriente. L'Appia, considerata dai Romani la Regina viarum (la definizione si deve al poeta Stazio), è universalmente ritenuta una delle più grandi opere di ingegneria del mondo antico.
Passeggiare per l'Appia Antica, oltre ad essere un romantico pellegrinaggio nel passato, è anche l'unico modo per conoscere direttamente e compiutamente l'antica struttura urbanistica dell'Urbe, altrove praticamente scomparso, entrando nel vivo delle sue tracce passate e sulle orme di personaggi come Spartaco, Crasso, Erode Attico e Cecilia Metella che vi hanno lasciato la loro impronta indelebile!

Informazioni, orari e prezzi

Appuntamento: Via Appia Antica 175 (angolo Via di Cecilia Metella) ore 15.45
Termine tour: Mausoleo Cecilia Metella
Durata tour: 90 minuti circa
Barriere architettoniche: assenti
Amici a 4 zampe: benvenuti!

Contributo partecipativo all inclusive (visita guidata + wisper, se necessario: Soci € 10,00; U25 € 8,00; minori gratis (wisper a pagamento su richiesta: € 2,00)
Modalità di pagamento: in loco

Prenotazione obbligatoria
Le adesioni vanno compilate online: https://bit.ly/3CjiB1V
Telefono: 3401964054
Indirizzo E-mail: associazioneculturalecalipso@yahoo.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate