Il Foro Olitorio, il Velabro e il Foro Boario

Una  passeggiata tutta da godere, alla scoperta di una delle zone più antiche e ricche di inediti scorci della città! Dall'area del Foro Olitorio, l'antico mercato delle verdure, oggi è ancora possibile osservare  parte dei colonnati di tre tra i più antichi templi di età repubblicana, inglobati tra le mura della chiesa di San Nicola in Carcere. Superata la cosiddetta "Area sacra di Sant'Omobono e attraversata l'antica porta Carmelitanis, detta anche porta "scellerata", costeggeremo la Rupe Tarpea, a ridosso del lato meridionale del Campidoglio. Da qui si potrà  ammirare tutta l'area del Foro Romano da una prospettiva insolita e lontana dai flussi turistici canonici.

Ore 18:00

Per ulteriori informazioni visita il sito:
http://esperide.it/attivita/passeggiata-tra-gli-scorci-del-velabro-il-foro-olitorio-il-velabro-e-il-foro-boario/

Appuntamento: via del Teatro Marcello davanti San Nicola in carcere – Come arrivare: Linea bus atac 83, 170, 716, 781 fermata Bocca della Verità; Linea bus atac 780 fermata Foro Olitorio; Linea bus atac 64, 70 fermata Piazza Venezia.  Ricordiamo a tutti i soci di presentarsi all'appuntamento mezz'ora prima dell'inizio della visita

Contributo: 9€ intero, 5€ ridotto (under 18, disabili e portatori di handicap). Non inclusa: quota associativa annuale per chi non è iscritto: 4 € (vedi sezione regolamento). Il noleggio degli auricolari è obbligatorio e incluso nel contributo richiesto.

In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, la visita sarà annullata, previo preavviso di almeno due ore prima l'orario di inizio della stessa.

PER PRENOTARE: indirizzo email info@esperide.it; telefono: 3331125444– 3498926716 –3394750696. I NUMERI SONO ATTIVI TUTTI I GIORNI DALLE 10:30 ALLE 20:30.  


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma